FROSINONE – una novità che, per ora, genera molta curiosità ma che in un futuro non troppo lontano, rischia di modificare in modo profondo il concetto stesso di ristorazione. Si tratta di Emilia, la cameriera robot che è possibile vedere in azione presso la Pizzeria Belvedere di Stefano e Marzia, a Frosinone.

Il nome lo ha scelto il proprietario in onore di Emilo, un giocattolo molto popolare quando era bambino, negli anni 90.

l’idea della cameriera robot ha attirato moltissimi clienti nei primi cinque mesi di attività. Ma Emilia è molto di più che una curiosità, può infatti servire i clienti tra i tavoli del locale; è stato ovviamente programmato per essere cordiale ed è adorato dai bambini.

“Alcuni vengono proprio per conoscere Emilia – spiega Stefano -. È con noi da qualche settimana ma sta già riscontrando un notevole successo tra i più piccoli, ma anche tra i più grandi. Una signora che festeggiava un compleanno si è voluta far portare la torta da Emilia”.

Un successo, insomma. Il prossimo passo sarà quello di vestire Emilia con con abiti tipici ciociari.

foto frosinonetoday.it


News-24.it è una testata giornalistica indipendente che non riceve alcun finanziamento pubblico. Se ti piace il nostro lavoro e vuoi aiutarci nella nostra missione puoi offrici un caffè facendo una donazione, te ne saremo estremamente grati.



Articolo precedenteLa 12enne di Roccagorga Irene tra i protagonisti della serie evento «Suburraeterna» su Netflix
Articolo successivoAprilia- La Mozione dell’Opposizione sui Rifiuti? No grazie. La linea adesso la dettiamo noi. La replica del Sindaco