LATINA – L’eurodeputato Matteo Adinolfi ha ufficializzato la sua candidatura al Parlamento Europeo. Lo ho fatto nella mattinata odierna a Latina accanto al sottosegretario del Ministero del lavoro e delle politiche sociali Claudio Durigon e all’onorevole Giovanna Miele, incassando anche il sostegno dei coordinatori Lega regionale e provinciale, rispettivamente Davide Bordoni e Massimo Moni, del segretario comunale di partito Vincenzo Valletta, del vicesindaco di Latina Massimiliano Carnevale e dei tanti sindaci, assessori, consiglieri e militanti della Lega della provincia pontina giunti nel capoluogo per l’occasione.

«A sessant’anni, dopo l’esperienza politica da eurodeputato, ero pronto a chiudere il cerchio e tornare alla mia professione di commercialista e insegnante. Poi la chiamata alle armi di Matteo Salvini e Claudio Durigon mi ha fatto cambiare idea».
Esordisce così Adinolfi in conferenza stampa. E continua:

«Dobbiamo restare in Europa e continuare a difendere a spada tratta il made in Italy con le sue eccellenze nei diversi settori, lo sviluppo delle nostre aziende e industrie e, non in ultimo, il portafogli degli italiani».


News-24.it è una testata giornalistica indipendente che non riceve alcun finanziamento pubblico. Se ti piace il nostro lavoro e vuoi aiutarci nella nostra missione puoi offrici un caffè facendo una donazione, te ne saremo estremamente grati.