Basket Serie C Silver, la Virtus Aprilia continua a puntare sulla linea verde con l’inserimento di giovani del vivaio

27

Quattro conferme in casa Virtus Aprilia, con coach Zuppante alla guida. Fabio Brignone,Leonardo Alessandrini , Tommaso Bruni e Marco Milani per la stagione 22/23 vestiranno ancora la casacca biancorossa. Tutti sono cresciuti nelle giovanili Virtus, dando seguito al progetto della società pontina che ha come “mission” quello di portare in prima squadra,per quanto possibile, ragazzi del propio vivaio. Un esempio per chi si affaccerà per il primo anno in C Silver. Nei giorni scorsi il dinamico club pontino ha perfezionato l’ingaggio del giovane – classe 2003 – Francesco Greco, cresciuto nel florido vivaio dell’Olimpia San Venanzio, lo scorso anno ha giocato a Palestrina in C Gold


News-24.it è una testata giornalistica indipendente che non riceve alcun finanziamento pubblico. Se ti piace il nostro lavoro e vuoi aiutarci nella nostra missione puoi offrici un caffè facendo una donazione, te ne saremo estremamente grati.



Articolo precedenteMonte San Giovanni Campano : Pensionato esce fuori strada e muore sul colpo
Articolo successivoLetta arriva a Livorno, ma rispetto ad altri leader c’è poca gente
Paolo Iannuccelli è nato a Correggio, provincia di Reggio Emilia, il 2 ottobre 1953, risiede a Nettuno, dopo aver vissuto per oltre cinquant'anni a Latina. Attualmente si occupa di editoria, comunicazione e sport. Una parte fondamentale e importante della sua vita è dedicata allo sport, nelle vesti di atleta, allenatore, dirigente, giornalista, organizzatore, promoter, consulente, nella pallacanestro. In carriera ha vinto sette campionati da coach, sette da presidente. Ha svolto attività di volontariato in strutture ospitanti persone in difficoltà, cercando di aiutare sempre deboli e oppressi. É membro del Panathlon Club International, del Lions Club Terre Pontine e della Unione Nazionale Veterani dello Sport. Nel basket è stato allievo di Asa Nikolic, il più grande allenatore europeo di tutti i tempi. Nel giornalismo sportivo è stato seguito da Aldo Giordani, storico telecronista Rai, fondatore e direttore della rivista Superbasket. Attualmente è presidente della Associazione Basket Latina 1968. Ha collaborato con testate giornalistiche locali e nazionali, pubblicato libri tecnici di basket e di storia, costumi e tradizioni locali Ama profondamente Latina e Ponza, la patria del cuore.