La Benacquista Assicurazioni Latina Basket gioca una partita dall’alto coefficiente di difficoltà sul campo della Novipiù Casale Monferrato, con l’aggravante dell’assenza di un giocatore importante come Aka Fall.

18

Il risultato finale al PalaFerraris è 70-69 e decreta il successo dei padroni di casa che raggiungono i pontini a quota 6 punti in classifica nel Girone Blu della fase a orologio. Un match equilibrato per tutti i 40 minuti, e in determinati frangenti carico di tensione, il cui esito è rimasto in bilico fino all’ultimo secondo. Per i nerazzurri si è trattato di un banco di prova molto difficile, considerato il grande valore dell’avversario, ma anche l’importante assenza nelle rotazioni della Benacquista di un giocatore esperto e determinante come Fall.
Le parole di Coach Gramenzi al termine della sfida: «È stata una partita equilibrata, chiaramente quando si perde di un punto c’è tanta amarezza e tante piccole cose sulle quali recriminare, ma ora dobbiamo essere bravi a resettare. Queste sono partite che lasciano il segno, ma si va avanti, perché in settimana dovremo affrontare un’altra gara determinante e dovremo essere pronti».


News-24.it è una testata giornalistica indipendente che non riceve alcun finanziamento pubblico. Se ti piace il nostro lavoro e vuoi aiutarci nella nostra missione puoi offrici un caffè facendo una donazione, te ne saremo estremamente grati.





Articolo precedenteColetta : ” La storia non si cancella, ecco perché ho lasciato la cittadinanza onoraria a Benito Mussolini “
Articolo successivoViaggio nell’arte del secondo Novecento
Paolo Iannuccelli è nato a Correggio, provincia di Reggio Emilia, il 2 ottobre 1953, risiede a Nettuno, dopo aver vissuto per oltre cinquant'anni a Latina. Attualmente si occupa di editoria, comunicazione e sport. Una parte fondamentale e importante della sua vita è dedicata allo sport, nelle vesti di atleta, allenatore, dirigente, giornalista, organizzatore, promoter, consulente, nella pallacanestro. In carriera ha vinto sette campionati da coach, sette da presidente. Ha svolto attività di volontariato in strutture ospitanti persone in difficoltà, cercando di aiutare sempre deboli e oppressi. É membro del Panathlon Club International, del Lions Club Terre Pontine e della Unione Nazionale Veterani dello Sport. Nel basket è stato allievo di Asa Nikolic, il più grande allenatore europeo di tutti i tempi. Nel giornalismo sportivo è stato seguito da Aldo Giordani, storico telecronista Rai, fondatore e direttore della rivista Superbasket. Attualmente è presidente della Associazione Basket Latina 1968. Ha collaborato con testate giornalistiche locali e nazionali, pubblicato libri tecnici di basket e di storia, costumi e tradizioni locali Ama profondamente Latina e Ponza, la patria del cuore.