L’ingegner Costantino Mustacchio insignito della onorificenza Melvin Jones da parte del Lions Club Latina Terre Pontine

162

L’ingegner Costantino Mustacchio, noto e apprezzato professionista del capoluogo pontino, è stato insignito della prestigiosa onorificenza “Melvin Jones”, un meritato riconoscimento da parte del Lions Club Latina Terre Pontine. Nel DNA di Mustacchio esiste da sempre l’associazionismo nel quale crede fortemente come servizio alla collettività, privilegiando l’essere all’avere. La sua attività mira al bene comune, all’aiuto delle persone in difficoltà, in stretto collegamento con movimenti di opinione. Costantino Mustacchio è presidente del Meic – Movimento Ecclesiale di Impegno Culturale – legato al mondo universitario cattolico e umanitario. Ha insegnato per anni all’Itis Galilei di Latina ed esercitato la libera professione. L’informatica lo ha sempre affascinato, arrivando a scrivere libri come “A scuola con il commodore 64” che hanno ottenuto successo in campo nazionale con migliaia di copie vendute.


News-24.it è una testata giornalistica indipendente che non riceve alcun finanziamento pubblico. Se ti piace il nostro lavoro e vuoi aiutarci nella nostra missione puoi offrici un caffè facendo una donazione, te ne saremo estremamente grati.



Articolo precedenteValeria Campagna : ” Calendarizzare Legge Sul Salario Minimo E’ Battaglia di Dignità “
Articolo successivoRetata del NAS: ristorante sporco e cibi conservati male, chiuso un locale a Castagneto Carducci
Paolo Iannuccelli è nato a Correggio, provincia di Reggio Emilia, il 2 ottobre 1953, risiede a Nettuno, dopo aver vissuto per oltre cinquant'anni a Latina. Attualmente si occupa di editoria, comunicazione e sport. Una parte fondamentale e importante della sua vita è dedicata allo sport, nelle vesti di atleta, allenatore, dirigente, giornalista, organizzatore, promoter, consulente, nella pallacanestro. In carriera ha vinto sette campionati da coach, sette da presidente. Ha svolto attività di volontariato in strutture ospitanti persone in difficoltà, cercando di aiutare sempre deboli e oppressi. É membro del Panathlon Club International, del Lions Club Terre Pontine e della Unione Nazionale Veterani dello Sport. Nel basket è stato allievo di Asa Nikolic, il più grande allenatore europeo di tutti i tempi. Nel giornalismo sportivo è stato seguito da Aldo Giordani, storico telecronista Rai, fondatore e direttore della rivista Superbasket. Attualmente è presidente della Associazione Basket Latina 1968. Ha collaborato con testate giornalistiche locali e nazionali, pubblicato libri tecnici di basket e di storia, costumi e tradizioni locali Ama profondamente Latina e Ponza, la patria del cuore.