Piazza della Libertà circondata dai trattori. La protesta degli agricoltori è arrivata anche a Latina al grido ” Siamo disperati “

20

Tanti trattori non si vedevano da tempo in città, dalla “guerra del latte” di tanti anni fa. Oggi gli agricoltori hanno voluto manifestare, così com’è avvenuto in tutta Europa, per ribadire la necessità di salvare le aziende agricole ed aumentare il loro guadagno, ridotto ai minimi termini ed ottenere nuovi sgravi fiscali. Un chiasso assordante, provocato dai clacson,  ha richiamato la curiosità dei passanti, mentre le principali strade sono state bloccate, provocando disagi agli automobilisti. Daniele Calvani ha guidato la protesta degli “Irrudicibili, gli agricoltori traditi ”
I motivi della mobilitazione sono contenuti in un documento di 13 punti che è stato consegnato  al prefetto di Latina Maurizio Falco e che sarà dato poi ai rappresentanti del Governo. Tra le altre cose anche gli agricoltori pontini chiedono di retrocedere sulle politiche “green”, di impedire l’installazione di impianti fotovoltaici su terreni fertili, di annullare gli accordi bilaterali “che fino ad ora sono andati a beneficio dei soli stati esteri a danno dell’economia italiana, come il corridoio verde”, di tutelare i prezzi dei prodotti come latte, frutta e ortaggi e di abbassare i prezzi di tutti i carburanti, di tutelare le attività produttive italiane con aiuti reali e di semplificare la burocrazia; e ancora di vietare l’importazione di prodotti agricoli trattati con pericolosi fitofarmaci e di abolire l’Irpef sui terreni agricoli.


News-24.it è una testata giornalistica indipendente che non riceve alcun finanziamento pubblico. Se ti piace il nostro lavoro e vuoi aiutarci nella nostra missione puoi offrici un caffè facendo una donazione, te ne saremo estremamente grati.



Articolo precedenteScuola. Pacifico: “Dare dignità agli insegnanti”
Articolo successivoProcesso a porte chiuse per il docente di religione, Alessandro Frateschi accusato di abusi su minori. Ammesse le parti civili
Per oltre 30 anni la voce di Radio Rai e Rai Tre in provincia di Latina, ho seguito i maggiori eventi che hanno interessato il nostro territorio. Oggi una nuova esperienza con News-24.it di cui ho assunto la direzione, aiutando con la mia esperienza e la mia passione un gruppo di giovani talenti della comunicazione on line a crescere e ad affermarsi.