La Giunta comunale ha approvato il progetto definitivo per la riqualificazione di Piazza Roma, che prevede la completa manutenzione ed il ripristino dello stato di decoro dell’area.

“Le opere, per un valore di 280mila euro, – si legge nella nota diffusa dal Comune di Sabaudia – abbracciano fedelmente la valenza simbolica ed identitaria della piazza risalente all’epoca di fondazione, mantenendo distinta la parte monumentale, caratterizzata dal rigore geometrico dei viali, da quella naturalistica, per la quale si prevede una funzione ludico-sportiva.

Il piano degli interventi prevede dunque una prima azione rivolta alla rimozione delle ceppaie delle palme e della pubblica illuminazione deteriorata, per poi procedere con il rifacimento dei percorsi pedonali e della pavimentazione, nonché con la piantumazione di assenze arboree autoctone, che andranno a formare il disegno originario dei viali.

A conclusione ci saranno la collocazione di elementi di arredo e l’installazione del nuovo impianto di illuminazione. Gli interventi riguarderanno anche la realizzazione di un “percorso della salute” che sarà realizzato utilizzando terreno ecocompatibile e che comprenderà attrezzature per il fitness”.

“Con questa deliberazione la Giunta comunale ha dato un colpo di reni importante alla programmazione degli interventi di riqualificazione delle aree di rilevanza storica di Sabaudia, dando agli Uffici dell’area vasta tecnica, a cui va il mio più sentito ringraziamento per il lavoro finora svolto, il via libera per tutti gli adempimenti successivi. Contiamo di approdare quanto prima al progetto esecutivo così da affidare i lavori e aprire il cantiere, grazie alla devoluzione del mutuo che ci consentirà di anticipare i normali tempi – commenta il consigliere con delega ai Lavori Pubblici, Sandro Dapit –.

Questo atto di Giunta, che segue di pochi giorni la determina a contrarre per l’affidamento dei servizi relativi alla progettazione della riqualificazione dell’impianto sportivo di Via Arezzo, è la giusta risposta a chi pensava che l’annuncio della riqualificazione di piazza Roma fosse un mero spot elettorale; la dimostrazione di come questa Amministrazione, non solo abbia a cuore la città e la sua storia, ma prima ancora sia riuscita in soli 4 anni a mettere ordine laddove nessuno era riuscito prima.

Come? Soltanto grazie ad un lavoro mirato e sinergico con gli uffici, mettendo in fila attività e procedure e soprattutto anteponendo ad ogni attività, atto amministrativo o progetto, la voglia di restituire alla comunità di Sabaudia un luogo intriso di storia, di incontro e convivenza sociale”.


News-24.it è una testata giornalistica indipendente che non riceve alcun finanziamento pubblico. Se ti piace il nostro lavoro e vuoi aiutarci nella nostra missione puoi offrici un caffè facendo una donazione, te ne saremo estremamente grati.