Maestro in pensione sotto accusa per violenza sessuale sui piccoli alunni, inchiesta portata avanti dalla Procura della Repubblica

96

CASSINO – Maestro in pensione sotto accusa per violenza sessuale sui piccoli alunni, inchiesta portata avanti dalla Procura della Repubblica. Ancora uno scandalo che rischia di travolgere il prestigio e la credibilità delle istituzioni scolastiche. I fatti appartengono alla cronaca della provincia ciociara. Protagonista un maestro da poco andato in pensione che avrebbe molestato i suoi alunni, in particolar modo le bambine, toccandoli nelle parti intime.

Un maestro in pensione, dunque, residente a Cassino è finito nelle mire della Procura della Repubblica che nei giorni scorsi ha concluso le indagini. L’ex insegnante rischia di finire sotto processo con la pesante accusa di violenza sessuale aggravata su minore.


News-24.it è una testata giornalistica indipendente che non riceve alcun finanziamento pubblico. Se ti piace il nostro lavoro e vuoi aiutarci nella nostra missione puoi offrici un caffè facendo una donazione, te ne saremo estremamente grati.