Arrestata una coppia al Limoncino con 62 dosi di cocaina a fini di spaccio

Operazione della Polizia in concerto con Guardia di Finanza e unità cinofila

208
LATINA - CRO - OPERAZIONE GUARDIA DI FINANZA GDF CONTROLLI - UNITà CINOFILA - CANE - ANTIDROGA - AUTO - FURGONE FOTO: PAOLA LIBRALATO

LIVORNO – La  notte scorsa la Polizia di Stato, con l’aiuto dei cinofili e della Guardia di Finanza è intervenuta in via del Limoncino, all’altezza della discarica, a seguito della segnalazione di una Toyota Yaris nera con due soggetti sospetti a bordo.

I due, una coppia, sono stati identificati con le iniziali di N. M. nato nel 1972 in Marocco e B. N. del 1988 nato in Kossovo. Una volta giunti negli uffici della Questura sono stati perquisiti e, a bordo dell’auto, sono state ritrovate dai cinofili 56 dosi  di cocaina per un totale di 60,73 gr, mentre all’interno della borsa della donna  sono state trovate 6 dosi, per un totale di 1,72 gr.

Immediatamente è stato messo al corrente il PM di turno, il dott. Volpe e i due soggetti sono stati arresati e immediatamente accompagnati a Viareggio, dove risiedono, ai domiciliari.

La Polizia ha provveduto anche a perquisire la loro abitazione ma senza trovarvi niente.


News-24.it è una testata giornalistica indipendente che non riceve alcun finanziamento pubblico. Se ti piace il nostro lavoro e vuoi aiutarci nella nostra missione puoi offrici un caffè facendo una donazione, te ne saremo estremamente grati.