Arriva la delibera per il porto turistico

Seicento posti barca e 120 mila metri quadrati

105

Avrà una superficie di 119.600 metri quadrati per una capacità di 600 posti barca il nuovo porto turistico che verrà realizzato in Toscana, a Livorno: a sbloccare un’attesa di oltre tre lustri la concessione per 40 anni dell’area nell’ambito del Porto Mediceo e della Darsena Nuova.
La delibera per il rilascio della concessione è stata presentata oggi ricevendo il via libera del comitato di gestione. Con essa l’autorità portuale imprime una svolta all’avvio dei lavori.
Lo spazio acqueo su cui sorgerà il nuovo scalo turistico attualmente si estende fino alle spalle della banchina 74. L’atto di concessione verrà firmato nelle prossime settimane, ma il passo è compiuto.

LIVORNO – Depositata la delibera per la concessione, l’atto verrà firmato nelle prossime settimane. Primo passo concreto per il porto turistico tra il porto Mediceo e la Darsena Nuova. Seicento posti barca per quasi 120 mila metri quadrati di estensione, questi i numeri dell’opera attesa da anni. Si sblocca quindi l’iter burocratico per l’inizio dei lavori.


News-24.it è una testata giornalistica indipendente che non riceve alcun finanziamento pubblico. Se ti piace il nostro lavoro e vuoi aiutarci nella nostra missione puoi offrici un caffè facendo una donazione, te ne saremo estremamente grati.



Articolo precedenteRestaini: in arrivo a Roccagorga i fondi per il dissesto idrogeologico
Articolo successivoArea Sensibile del Golfo : Interrogazione di La Penna all’assessore Palazzo
Divento giornalista pubblicista nel 2012 lavorando per Il Tirreno per quattro anni e mezzo nella redazione della cronaca di Livorno, in seguito faccio varie esperienze personali sempre volte ad accrescere la mia esperienza professionale. Ho collaborato con più di un giornale on line, guidandone alcuni, ho lavorato come addetto stampa nel campo della politica, dello sport e dello spettacolo, attualmente affianco la professione giornalistica a quella di scrittore.