Grinta e qualità: il Livorno affonda il Sansepolcro 3-1

26
Foto di Filippo Ianda

LIVORNO – Tre vittorie e un pareggio, un super Livorno in questo inizio di campionato che sembra non sbagliarne una e adesso è capolista. I ragazzi di Favarin dimostrano voglia, grinta, mordente e qualità e all’Armando Picchi il Sansepolcro non ha chances. Gli ospiti dopo lo svantaggio riescono a pareggiare, ma la qualità del Livorno con i minuti si fa sentire e arrivano altre due reti.

Livorno – Vivi Altotevere Sansepolcro 3-1

 

Livorno (4-3-1-2): Albieri; Nizzoli (42′ st Camara), Ronchi, Brenna, Brisciani (33′ st Kosiqi); Bellini, Luci, Nardi; Cesarini (33′ st Bassini)); Giordani, Cori (22′ st Caponi). A disposizione: Ciobanu, Menga, Coriano, Ferraro, Borudska. All. Favarin

 

Sansepolcro (4-3-3): Guerri; Del Siena (42′ st Brizzi), Borgo, Martinelli. Bologna; Gia. Gorini, Locchi (1′ st D’Angelo), Pauselli (22′ st Piermarini); Buzzi (1′ st Mariotti), Longo (1′ st Essoussi), Ferri Marini. A disposizione: Patata, Della Spoletina, Giu. Gorini, Simeone,. All. Bricca

Arbitro: Vailati di Crema

Reti: 13′ pt Cori, 24′ pt Borgo, 35′ pt Luci, 40′ pt Cesarini


News-24.it è una testata giornalistica indipendente che non riceve alcun finanziamento pubblico. Se ti piace il nostro lavoro e vuoi aiutarci nella nostra missione puoi offrici un caffè facendo una donazione, te ne saremo estremamente grati.



Articolo precedenteCoppia di sposi scappa per la luna di miele dopo il banchetto di nozze senza saldare il conto
Articolo successivoLA BENACQUISTA ASSICURAZIONI LATINA BASKET CEDE ALLA REALE MUTUA TORINO DOPO AVER GIOCATO UNA BUONA PARTITA E AVER TENUTO TESTA A UNA DELLE MIGLIORI SQUADRE DEL CAMPIONATO.