Il Cacciucco livornese 5C sale sul tetto d’Italia grazie alla nostra Francesca Lami

Primo posto nella categoria Chef Professionisti Senior per la squadra toscana con il piatto "Ti Cacciucco il mare"

342

Francesca Lami

CAMPI BISENZIO (FI) – Strepitoso successo della squadra toscana capitanata dalla nostra chef a Cinque Stelle fucecchiese ma livornese da anni Francesca Lami che opera all’osteria Il Ritrovino in piazza Colonnella. Primo posto nella categoria “Chef Professionisti Senior” ai Campionati Italiani Aic disputati presso lo Spazio Reale Fiere di Campi Bisenzio a fianco di Emanuele Cicatiello di Grosseto, Vincenzo Lunetta di Siena e Duccio Ugolini dell’Abetone. Il Campionato Italiano dell’Associazione Italiana Cuochi promuove la cultura eno gastronomica italiana per le categorie di cuoco e di chef e seleziona le rappresentative per i Campionati Mondiali. Tra i piatti vincenti presentati dalla squadra toscana “Ti Cacciucco il mare” come piatto rappresentativo della Toscana e della nostra città, il quale ha ottenuto il riconoscimento della giuria e degli spettatori.

Alla chef pentastellata dell’Associazione Italiana Cuochi anche la medaglia d’argento alla carriera per un doppio riconoscimento di grande spessore. Francesca Lami è stata insignita delle Cinque Stelle Aic un anno e mezzo fa alla presenza del presidente della Regione Eugenio Giani e lavora dall’apertura al Ritrovino di Federico Picchi, osteria ed enoteca inaugurata da un anno in un locale storico ricavato da un vecchio covo di pirati a due passi dal monumento dei Quattro Mori sulle rive dell’antico porto Mediceo livornese proponendo accosti innovativi tra cucina tradizionale e sperimentale affiancati alla selezione di vini della sala e ai piatti tradizionali livornesi rielaborati tra i quali sta andando fortissimo la novità “Ti Cacciucco il polpo”. Francesca Lami è laureata in economia ed è stata ideatrice del Premio Letterario via Francigena, Consigliera Cesvot e presidente dell’Associazione Fratres Donatori di sangue. Ha solcato i mari di tutto il mondo come cuoco di bordo autorizzato ed è docente Chef e gestionale sulle classi Junior del settore alberghiero. Da circa un anno ha trovato la sua “nicchia” nell’intimità dei fornelli della cucina a vista del Ritrovino al di fuori dei palcoscenici più blasonati e gettonati dello star business del settore.


News-24.it è una testata giornalistica indipendente che non riceve alcun finanziamento pubblico. Se ti piace il nostro lavoro e vuoi aiutarci nella nostra missione puoi offrici un caffè facendo una donazione, te ne saremo estremamente grati.



Articolo precedenteFurto aggravato. Assolto trentenne da ogni accusa
Articolo successivoScuole Brin in lutto per la dolorosa scomparsa di Giuliana Argelassi
Divento giornalista pubblicista nel 2012 lavorando per Il Tirreno per quattro anni e mezzo nella redazione della cronaca di Livorno, in seguito faccio varie esperienze personali sempre volte ad accrescere la mia esperienza professionale. Ho collaborato con più di un giornale on line, guidandone alcuni, ho lavorato come addetto stampa nel campo della politica, dello sport e dello spettacolo, attualmente affianco la professione giornalistica a quella di scrittore.