GAETA – La Polizia di Stato di Gaeta ha eseguito il 18 agosto scorso, su delega della Procura della Repubblica di Cassino, un’ordinanza di misura cautelare di divieto di avvicinamento alla persona offesa dal reato, con applicazione di braccialetto elettronico antistalking, emessa dal G.I.P. di quel Tribunale, nei confronti di un giovane 27enne residente nel sud pontino.

Tale provvedimento cautelare è stato adottato a seguito di un’attività investigativa, all’esito della quale il ragazzo è stato ritenuto gravemente indiziato del reato di atti persecutori, commessi nei confronti di una giovane donna. Le attività d’indagine, partite dalla denuncia della ragazza, hanno portato gli Agenti del Commissariato distaccato di Gaeta, ad individuare ed identificare il responsabile delle condotte persecutorie, segnalandone la posizione all’Autorità Giudiziaria, la quale, valutando meritevole di tutela l’integrità psico fisica della ragazza, ha disposto la misura cautelare in parola.

Infatti, stante il corposo quadro indiziario raccolto dalla P.G. operante, la Procura della Repubblica di Cassino ha richiesto ed ottenuto, dall’Ufficio G.I.P. in sede, la misura cautelare sopra citata. Il provvedimento cautelare è stato quindi eseguito e, dopo gli adempimenti di legge, all’indagato è stato imposto il divieto di avvicinamento alla vittima.

Nella serata del 30 Agosto l’uomo ha violato il divieto di avvicinamento alla vittima in quanto sorpreso dai poliziotti di questo Commissariato nei pressi dell’abitazione ove la donna risiede. Per tali fatti, dopo gli accertamenti di rito, L’uomo è stato dichiarato in arresto e, come disposto dal P.M. di Turno presso la Procura di Cassino, è stato posto agli arresti domiciliari, per ivi rimanere a disposizione dell’A.G. in attesa del giudizio di convalida.

Nonostante la sottoposizione ai domiciliari, lo stesso è evaso ed è stato successivamente rintracciato dal personale della volante del Commissariato di P.S. di Gaeta e nuovamente arrestato per evasione, con direttissima che si terrà nella giornata di domani.


News-24.it è una testata giornalistica indipendente che non riceve alcun finanziamento pubblico. Se ti piace il nostro lavoro e vuoi aiutarci nella nostra missione puoi offrici un caffè facendo una donazione, te ne saremo estremamente grati.