PONTINIA – Colpo di scena nell’inchiesta “Teloniai” che aveva sconvolto il comune di Pontinia,portando all’arresto dell’assessore medico,Luigi Subiaco e di Maurizio Filiberti,Marco Marchetti e Raffaele Sciré
Il Tribunale del Riesame ha annullato l’ordinanza di arresto per l’ex assessore Subiaco e gli altri tre indagati.
Il tribunale del Riesame di Roma, composto dal Presidente, Maria Viscito e dai giudici Filippo Steidl e Laura Previti ha annullato l’ordinanza del 20 settembre scorso, in cui il Giudice per le indagini preliminari ha applicato la misura restrittiva della custodia cautelare agli arresti domiciliari per gli indagati.
Per questo motivo il Riesame ha disposto l’immediata scarcerazione dei quattro indagati nell’ambito dell’inchiesta della Procura di Latina e della Guardi di Finanza.


News-24.it è una testata giornalistica indipendente che non riceve alcun finanziamento pubblico. Se ti piace il nostro lavoro e vuoi aiutarci nella nostra missione puoi offrici un caffè facendo una donazione, te ne saremo estremamente grati.