Arrestato in piena notte in un bar di viale Carducci livornese di 23 anni

Dopo aver dato in escandescenze e ingiuriato e minacciato clienti e commessi lo arrestano

385

LIVORNO – Notte agitata per un 23 enne livornese che in stato di agitazione in un bar di viale Carducci non meglio identificato ma aperto fino alle ore piccole, se l’è presa con clienti e commessi ingiuriandoli e minacciandoli. Immediata la chiamata ai Carabinieri che una volta sul posto non senza difficoltà lo arrestano e lo denunciano alla Procura per resistenza a Pubblico Ufficiale e porto ingiustificato di oggetti atti ad offendere poiché in seguito alla perquisizione avvenuta dopo il fermo viene trovato in possesso di un paio di forbici senza darne spiegazione.


News-24.it è una testata giornalistica indipendente che non riceve alcun finanziamento pubblico. Se ti piace il nostro lavoro e vuoi aiutarci nella nostra missione puoi offrici un caffè facendo una donazione, te ne saremo estremamente grati.



Articolo precedenteFesta della Liberazione, il 26 aprile verrà proiettato a Latina il film “Delitto Matteotti”
Articolo successivo“Sabaudia 90 anni di Ricordi”, la Mostra al Teatro delle Fiamme Gialle, dal 22 aprile al 1° maggio
Divento giornalista pubblicista nel 2012 lavorando per Il Tirreno per quattro anni e mezzo nella redazione della cronaca di Livorno, in seguito faccio varie esperienze personali sempre volte ad accrescere la mia esperienza professionale. Ho collaborato con più di un giornale on line, guidandone alcuni, ho lavorato come addetto stampa nel campo della politica, dello sport e dello spettacolo, attualmente affianco la professione giornalistica a quella di scrittore.