I vandali hanno già danneggiato la “Grande A” di piazza Attias

Fregi e sgraffi sulla parte inclinata del monumento

44

LIVORNO – Sono passati solo pochi giorni da quando la “Grande A” di piazza Attias, realizzata dall’artista Renato Spagnoli, veniva ricollocata al suo posto dopo un restauro conservativo volto a riqualificare l’opera pesantemente danneggiata dagli atti vandalici. A sole tre settimane dal suo restauro oggi, giovedì 2 dicembre, si possono notare già i primi segni di danneggiamento.

Nella parte inferiore dell’opera infatti si possono intravedere fregi che percorrono la parte inclinata del monumento come se stessero a testimoniare che, nonostante le raccomandazioni del sindaco, alcuni maleducati livornesi abbiano continuato a salire sul monumento danneggiandolo immediatamente pochi giorni dopo il suo restauro.


News-24.it è una testata giornalistica indipendente che non riceve alcun finanziamento pubblico. Se ti piace il nostro lavoro e vuoi aiutarci nella nostra missione puoi offrici un caffè facendo una donazione, te ne saremo estremamente grati.