Motocross, il Team Seven agli Italiani di Ponzano di Fermo: in gara Pecorilli, i fratelli Di Pucchio, Biagioli e Iannibelli

62
Lorenzo Pecorilli e Daniele Bricca

Dopo le prime due tappe dei campionati regionali ecco al via le selezioni per gli Italiani categoria junior. Sabato 17 e domenica 18 aprile si correrà sul circuito di Ponzano di Fermo (Fermo) la gara MXJ selettiva zona centrosud riservato alla categoria junior.

Prenderà parte alla kermesse di motocross Lorenzo Pecorilli, categoria 125 junior, su cui sono puntati gli occhi dopo l’ottimo esordio stagionale nelle prime due tappe regionali di Montopoli di Sabina e Artena, tant’è che il pilota del team Seven Motorsport del Motoclub Lazio Racing di Latina è primo in classifica. Una tappa, questa per capire e saggiare anche le capacità e qualità tecniche e atletiche del pilota allenato da Daniele Bricca, impegnato per la seconda volta in una competizione fuori dai confini regionali. Gareggerà anche Francesco Di Pucchio, categoria 125 junior anche lui, che si sta ben comportando nel campionato regionale.

Francesco Di Pucchio

C’è poi nella categoria 85 anche l’esordio stagionale in una competizione che lo dovrebbe vedere come protagonista -come i Campionati regionali- del campioncino Thomas Biagioli, che ha staccato tutti gli avversari in entrambe le prime due tappe regionali della sua categoria ed è saldamente in testa alla classifica. Stesso esordio per il promettente Renzo Di Pucchio (85 senior), che si è ristabilito dall’infortunio che lo aveva tenuto lontano dalla seconda tappa di motocross di Artena, e per Samuel Iannibelli (85 junior).

Lorenzo Pecorilli e Daniele Bricca

Gli allenamenti sono proseguiti in modo costante durante la settimana, non solo sul circuito di casa, il crosssdromo Tuzi di Borgo Santa Maria, ma anche sulla pista di Artena, formata di diversi saliscendi che mettono a dura prova la resistenza atletica dei piloti e le sospensioni delle moto.


News-24.it è una testata giornalistica indipendente che non riceve alcun finanziamento pubblico. Se ti piace il nostro lavoro e vuoi aiutarci nella nostra missione puoi offrici un caffè facendo una donazione, te ne saremo estremamente grati.