Anche a Sermoneta parte il progetto “Giovani e impresa – Il cibo nella terra del mito. Talenti da coltivare” volto a favorire la nascita di nuove imprese giovanili sul territorio, grazie al finanziamento ottenuto da Anci – Associazione Nazionale Comuni d’Italia.

Il piano, che vede Latina Comune capofila, prevede il coinvolgimento attivo dei ragazzi della fascia di età 18-35 nello sviluppo di imprese giovanili legate alla filiera agroalimentare e turistica.

Ci sarà uno spazio fisico all’interno del centro civico di Monticchio, a cui gli aspiranti giovani imprenditori potranno rivolgersi per avere tutte le informazioni utili allo sviluppo della loro idea progettuale.

La strategia è finalizzata a creare nuova economia turistico-ricettiva, a partire dalla valorizzazione del cibo eccellente e di qualità che caratterizza i territori.

Tra le altre iniziative rivolte ai giovani avviate dall’amministrazione, da ricordare che a Monticchio è in fase di apertura un Centro di Facilitazione Digitale con spazi attrezzati per i giovani, ed è pronta ad aprire la seconda sede dell’Officina dell’Arte e dei Mestieri al centro storico, inoltre è stata potenziata la biblioteca comunale ampliando l’orario di apertura. “E – fa sapere il sindaco Giuseppina Giovannoli – siamo in graduatoria per ottenere i fondi regionali per il progetto di un centro giovanile nella ex scuola di Doganella”.


News-24.it è una testata giornalistica indipendente che non riceve alcun finanziamento pubblico. Se ti piace il nostro lavoro e vuoi aiutarci nella nostra missione puoi offrici un caffè facendo una donazione, te ne saremo estremamente grati.