Shibumi karate: otto medaglie per la palestra di Latina nel Campionato Nazionale Preagonisti 2024

46

I maestri Luisa Frighi e Ivan Rosa soddisfatti dell’ottimo risultato e del trend sempre in crescita dei loro allievi

Dieci atleti e otto medaglie: un risultato davvero lusinghiero quello raggiunto dalla società Shibumi Karate al Campionato Nazionale Preagonisti 2024 per bambini e ragazzi dai 6 ai 14 anni che si è tenuto dal 5 al 7 aprile a Montecatini Terme (Toscana).
I maestri Luisa Frighi e Ivan Rosa, soddisfatti dei risultati raggiunti, hanno guidato la delegazione pontina nella manifestazione sportiva con grande entusiasmo tanto da registrare ancora una volta una ottima prestazione di tutti i giovani atleti che hanno gareggiato sia nel kata (l’esecuzione di tecniche che simulano un combattimento) nel quale hanno dimostrato eleganza e stile, sia nel kumite (combattimento eseguito utilizzando le tecniche della disciplina con un avversario) nel quale determinazione e tattica sono state protagoniste.
“Il risultato ci rende particolarmente orgogliosi – dicono i maestri – perché i numeri parlano chiaro ma anche perché registriamo il trend di costante crescita dei nostri ragazzi di gara in gara.
Nel Campionato italiano in un clima molto vivace, hanno saputo interpretare con semplicità sia dal lato tecnico sia dal lato umano i valori del karate che cerchiamo di trasmettere loro in ogni allenamento”.
Al campionato nazionale della Fesik, la Federazione Educativa Sportiva Italiana Karate, hanno partecipato anche le palestre di Latina Sakura e Hinode che si sono distinte con particolare efficacia tra i tantissimi partecipanti alle gare per gli ottimi risultati raggiunti.
Il medagliere Shibumi Karate
Maria Gravina 2° posto campionato italiano kata
Diego Pigaiani 3° posto campionato italiano kumite
Lorenzo Riccioli 3° posto campionato italiano kata
Edoardo Coco 3° posto campionato italiano kata
Claudia Gravina 3° posto kata e e 1° posto kumite Campionato italiano
Filippo de Gasperis 3° posto coppa Italia kata
Ludovica Bove 3° posto coppa Italia kumite


News-24.it è una testata giornalistica indipendente che non riceve alcun finanziamento pubblico. Se ti piace il nostro lavoro e vuoi aiutarci nella nostra missione puoi offrici un caffè facendo una donazione, te ne saremo estremamente grati.



Articolo precedenteIncidente sul lavoro: un operaio precipita dal tetto, è in fin di vita
Articolo successivocomunicato di cortesia PANATHLON INTERNATIONAL CLUB DI LATINA
Paolo Iannuccelli è nato a Correggio, provincia di Reggio Emilia, il 2 ottobre 1953, risiede a Nettuno, dopo aver vissuto per oltre cinquant'anni a Latina. Attualmente si occupa di editoria, comunicazione e sport. Una parte fondamentale e importante della sua vita è dedicata allo sport, nelle vesti di atleta, allenatore, dirigente, giornalista, organizzatore, promoter, consulente, nella pallacanestro. In carriera ha vinto sette campionati da coach, sette da presidente. Ha svolto attività di volontariato in strutture ospitanti persone in difficoltà, cercando di aiutare sempre deboli e oppressi. É membro del Panathlon Club International, del Lions Club Terre Pontine e della Unione Nazionale Veterani dello Sport. Nel basket è stato allievo di Asa Nikolic, il più grande allenatore europeo di tutti i tempi. Nel giornalismo sportivo è stato seguito da Aldo Giordani, storico telecronista Rai, fondatore e direttore della rivista Superbasket. Attualmente è presidente della Associazione Basket Latina 1968. Ha collaborato con testate giornalistiche locali e nazionali, pubblicato libri tecnici di basket e di storia, costumi e tradizioni locali Ama profondamente Latina e Ponza, la patria del cuore.