Aprilia- “A Fossignano la monnezza cresce più velocemente dei funghi” la denuncia del Presidente del Quartiere. “Attendiamo risposte o in massa davanti al Muncipio”

90
“A Fossignano la monnezza cresce più velocemente dei funghi, scrive così in una nota il Presidente del Comitato di quartiere della zona,  in una sola notte è nata una piccola discarica. I cittadini di Fossignano sono stanchi dell’assenza sistematica delle istituzioni, il territorio è abbandonato a se stesso, mai un posto di controllo. Sia ben chiaro, non chiediamo uno stato di polizia, ci teniamo alle nostre libertà, ma ogni tanto un bel posto di controllo della municipale non starebbe male. O forse è preferibile garantire la loro presenza in massa davanti alla sede del municipio?
La presenza di un posto di controllo delle Forze dell’Ordine nelle periferie, oltre a costituire un chiaro deterrente per i male intenzionati, consentirebbe di effettuare dei controlli mirati su mezzi sospetti, come ad esempio i vari furgoncini/camioncini che numerosi si aggirano nelle strade mal messe, per svuotare cantine e raccogliere roba vecchia, spesso con mezzi malandati magari sprovvisti di revisione e/o assicurazione e la cui sola circolazione costituisce pericolo!
Dall’amministrazione cittadina e dalla Municipale ci aspettiamo delle risposte ai nostri interrogativi”

News-24.it è una testata giornalistica indipendente che non riceve alcun finanziamento pubblico. Se ti piace il nostro lavoro e vuoi aiutarci nella nostra missione puoi offrici un caffè facendo una donazione, te ne saremo estremamente grati.



Articolo precedenteMuro storico abbattuto in via dell’Ambrogiana, il Comune sta facendo verifiche
Articolo successivoFiamme e paura in via Serristori, fondamentale l’intervento dei vigili del fuoco
Laureata in lettere moderne, con specializzazione in critica letteraria, ho iniziato la carriera come collaboratrice del quotidiano “ Il Tempo” per 15 anni, occupandomi di politica, sociale ed eventi culturali. Con la rivista “Espresso” ho svolto tre inchieste di ampio spessore sociale. Dal 2004 al 2009, ho assunto l’incarico come consulente stampa di fiducia del sindaco di Aprilia, Santangelo. Specializzata nella comunicazione multimediale con titoli rilasciati direttamente dall’Ordine dei Giornalisti al quale sono iscritta dal 1997, ho scritto per il quotidiano La Provincia e collaboro attualmente anche con diverse testate per eventi sul territorio e per la cultura extra regionale.