Basket, nuovi successi del general manager pontino Gabriele Casalvieri in Lombardia

140

Sta facendo canestro anche questa volta. Gabriele Lele Casalvieri è il general manager della Junior Basket Stings Curtatone che in connubio con la Pallacanestro Mantovana si è classificata al primo posto nella serie C lombarda e si appresta a disputare la difficile e lunga fase decisiva per accedere alla serie B interregionale. In estate Casalvieri ha rifiutato allettanti offerte da Scafati, Torino e Trapani per restare a Mantova, ormai sua città di adozione dove si trova a meraviglia grazie a una eccellente qualità della vita. La formazione allestita dal manager pontino è di tutto riguardo, guidata dal coach Pablo Romero con assistente Nacho Ochoa, un idolo del passato dei tifosi pontini di fede nerazzurra. Vinse il campionato di serie B con l’Ab Latina promossa in serie A2 nel 2009.Nel roster del Curtatone – un vero e proprio dream team – nomi di spessore come Ammanato, Ihedioha, il tiratore argentino Boudet, top scorer dalla mano caldissima. Un progetto ambizioso con particolare riguardo – come sempre – alla crescita del settore giovanile. Nato a Latina nel 1971, Gabriele inizia la sua carriera cestistica come giocatore di minibasket nella prolifica Pallacanestro Latina di Pino D’Alessandro, seguendo le orme del fratello Rocco, ottimo giocatore. Inizia il suo percorso ad alto livello nella Scavolini Pesaro (1987) guidato da coach Sergio Scariolo. In Serie A fa il suo esordio a Torino (’92) con coach il professor Dido Guerrieri, segnando 20 punti contro Cantù e per due stagioni resta in forza nel club piemontese. Tra i ‘pro’ veste anche la casacca di Caserta (‘97) e Imola (2004), ma trova grande fortuna in B1 dove è sempre uno dei migliori realizzatori del campionato, grazie al suo tiro da tre punti. A 35 anni un brutto infortunio al ginocchio mette fine alla sua carriera e decide di iniziare l’ attività di agente. Casalvieri fonda l’agenzia MVPlayers nel 2008, diventa agente Fip nel 2009 con votazione considerevole, mentre dal 2007 è anche uno degli ideatori della Summer League di Imola. Nel 2014 inizia una e costruttiva collaborazione con la Sportlab Agency di Virginio Bernardi, un guru nel settore. Nel 2015 l’approdo dirigenziale agli Stings Mantova, in serie A2, sino all’estate del 2023, con un vero e proprio boom del canestro nella città virgiliana e sold out al palazzetto.
In foto un giovanissimo Gabriele Casalvieri mentre tira a canestro sul campo all’aperto di via pio VI a Latina


News-24.it è una testata giornalistica indipendente che non riceve alcun finanziamento pubblico. Se ti piace il nostro lavoro e vuoi aiutarci nella nostra missione puoi offrici un caffè facendo una donazione, te ne saremo estremamente grati.



Articolo precedenteTruffa dello specchietto sulla Pontina: automobilista affiancato da una Micra nera. L’appello: «Fate attenzione»
Articolo successivoCinquantenne di Cascina accoltellato alla schiena da un pusher, gli salvano la vita all’ospedale di Cisanello
Paolo Iannuccelli è nato a Correggio, provincia di Reggio Emilia, il 2 ottobre 1953, risiede a Nettuno, dopo aver vissuto per oltre cinquant'anni a Latina. Attualmente si occupa di editoria, comunicazione e sport. Una parte fondamentale e importante della sua vita è dedicata allo sport, nelle vesti di atleta, allenatore, dirigente, giornalista, organizzatore, promoter, consulente, nella pallacanestro. In carriera ha vinto sette campionati da coach, sette da presidente. Ha svolto attività di volontariato in strutture ospitanti persone in difficoltà, cercando di aiutare sempre deboli e oppressi. É membro del Panathlon Club International, del Lions Club Terre Pontine e della Unione Nazionale Veterani dello Sport. Nel basket è stato allievo di Asa Nikolic, il più grande allenatore europeo di tutti i tempi. Nel giornalismo sportivo è stato seguito da Aldo Giordani, storico telecronista Rai, fondatore e direttore della rivista Superbasket. Attualmente è presidente della Associazione Basket Latina 1968. Ha collaborato con testate giornalistiche locali e nazionali, pubblicato libri tecnici di basket e di storia, costumi e tradizioni locali Ama profondamente Latina e Ponza, la patria del cuore.