LATINA – Grossi problemi ieri sera sulla linea ferroviaria Roma Termini – Napoli Centrale, dove i pendolari sono stati coinvolti in un incidente che ha seminato il panico tra i viaggiatori. L’evento ha visto la caduta di un pezzo della linea elettrica sulla locomotiva del treno, proprio a pochi metri dall’ingresso della stazione di Latina Scalo. L’episodio ha avuto luogo durante il tragitto di un treno partito da Roma Termini alle 17:45 e diretto a Napoli Centrale.L’incidente è stato segnato da un forte colpo avvertito dai passeggeri alle 18:25, seguito dall’arresto improvviso del convoglio. A causa del danneggiamento dell’impianto elettrico, i passeggeri si sono trovati ad attendere nell’oscurità l’arrivo del treno sostitutivo, il quale è giunto verso le 20:00. L’operazione di trasbordo è stata lunga, durando circa un’ora, e solo alle 21:15 il treno è ripartito dalla stazione del capoluogo.

Sul luogo dell’incidente sono intervenuti tempestivamente i Vigili del Fuoco, impegnati a gestire la situazione. Durante l’attesa prolungata, anche la Protezione Civile ha offerto il proprio contributo distribuendo bottigliette d’acqua ai passeggeri, alleviando in parte l’inconveniente.

L’incidente ha causato notevoli disagi sulla linea ferroviaria, con conseguenti ritardi sulle corse successive. Gli utenti, oltre a subire l’imprevisto, hanno dovuto fare i conti con l’accumulo di tempi morti e l’attesa prolungata per poter riprendere il loro viaggio. La situazione rimane sotto osservazione mentre vengono effettuati i necessari interventi di riparazione.


News-24.it è una testata giornalistica indipendente che non riceve alcun finanziamento pubblico. Se ti piace il nostro lavoro e vuoi aiutarci nella nostra missione puoi offrici un caffè facendo una donazione, te ne saremo estremamente grati.