Dolomiti, viaggio fra cibo e tradizioni. Ci sei mai stato? Adesso sono a portata di click!

Le Dolomiti sono tutte da scoprire

60

La montagna è un posto affascinante che da anni attira turisti e appassionati da tutti gli angoli del mondo e in tutte le stagioni. L’Italia possiede un’area montana di tutto rispetto in cui spicca la presenza delle Dolomiti, vero e proprio fiore all’occhiello delle zone alpine.

In questo vasto territorio, Patrimonio dell’UNESCO dal 2009, è possibile far conciliare attività suggestive ad ottimo cibo tradizionale. A questo proposito, l’area della Marmolada, ad esempio, offre ai turisti numerosi ristoranti e rifugi dove gustare tutto il meglio della gastronomia locale fatta di ricette semplici e gustose.

Il cibo locale è molto variegato e accurato, ma tra le ricette più gettonate vi è senza dubbio la mousse ai semi di papavero, una deliziosa prelibatezza fatta con prodotti tipici della zona montana bellunese. La vasta tradizione culinaria spazia tra primi e dolci tipici, tra questi merita una menzione speciale la Caprese alle mandorle, dolce soffice arricchito con cioccolato fuso e mandorle a lamelle. Oppure la “fortaia”, impasto fatto di farina, uova, zucchero, scorza di limone e  acqua. Il tutto viene fatto colare attraverso un imbuto nell’olio bollente e poi farcito con marmallata di ribes o per i più golosi con del cioccolato fuso.


Le Dolomiti, oltre ad essere famose per i cibi tradizionali di tutto rispetto, fanno della birra un loro marchio di fabbrica. È proprio qui che nasce, unica nel suo genere, Birra Dolomiti che, già attraverso il nome, sottolinea l’imprescindibile legame con il territorio di origine. Il progetto, nato nel 2006, è rivolto alla produzione di una birra prodotta nel rispetto dell’ambiente circostante e con l’utilizzo di materie prime locali.

Le Dolomiti sono da sempre un’area viva e frizzante in grado di unire tradizione ed intrattenimento. Tra le iniziative più particolari ricordiamo la ormai famosa “Se Desmonteghea“, un’allegra e colorata festa che coinvolge tutto il paese di Falcade e dintorni, per celebrare la festosa discesa delle mandrie dai pascoli. Le mucche per l’occasione sono tutte addobbate con colorate ghirlande di fiori  e campanacci e sfilano per le vie del centro accompagnate dai loro mandriani. Una festa con musica e stand gastronomici dove poter mangiare ed acquistare prodotti delle malghe frutto dell’alpeggio estivo.

Se vuoi scoprire tutto questo di persona ti basta un click per prenotare il tuo alloggio con Dolomitissime: https://www.dolomitirentals.com/


News-24.it è una testata giornalistica indipendente che non riceve alcun finanziamento pubblico. Se ti piace il nostro lavoro e vuoi aiutarci nella nostra missione puoi offrici un caffè facendo una donazione, te ne saremo estremamente grati.