LATINA – Cethegus gioca d’anticipo e questa volta rende noto alcune fra le manifestazioni che saranno inserite nel cartellone estivo. Due veleggiate programmate a Latina, la prima in un weekend a giugno, l’altra a settembre. Stesso tipo di evento sportivo si svolgerà a Sabaudia in due distinti weekend ad inizio e fine luglio. Il secondo appuntamento sarà abbinato alla Sabaudia Summer Expo. Il tutto nel quadro di uno sviluppo sinergico della programmazione estiva sull’asse Latina-Sabaudia.
Le prossime settimane saranno cruciali per una prima stesura di un cartellone ampio di eventi, che parte da Nettuno fino a San Felice Circeo, dove Sport, Cultura, Natura ed Arte saranno le protagoniste.

L’annuncio dei primi appuntamenti ufficiali è scaturito nell’ambito di una nuova riunione organizzativa della prima stagione estiva del litorale svoltasi presso l’Hotel Fogliano di Latina. All’incontro ha preso parte una delegazione dell’Istituto Pangea onlus di Sabaudia, guidata dalla presidente Rita Di Stefano. L’Istituto Pangea è la prima onlus italiana specializzata nel campo dell’educazione ambientale e della formazione professionale per i parchi e le riserve naturali. La sua mission consiste nello sviluppo di azioni sperimentali ed innovative volte a promuovere e consolidare il sistema nazionale delle aree protette, anche attraverso programmi e progetti strategici di formazione permanente e di educazione allo sviluppo sostenibile.
All’incontro erano presenti anche Giuliano Radicioli editore di Radio Luna, Radio Immagine e Radio Luna, Enzo Di Capua presidente dell’Associazione nazionale stelle e palme al merito sportivo (Ansmes), gli avvocati Francesco e Simone Di Leginio, il commodoro Mario Pastore, Alessia Gasbarroni delegato provinciale del Coni, Davide Fiorello segretario generale Opes Italia, Palmiero Ianiri presidente Lega navale sezione di Latina, Domenico De Toro presidente Associazione italiana Hobiecat, Italo di Cocco presidente Horeca Lazio Sud, Cesare Altobelli segretario provinciale Fiavet, Antonio D’Ettorre direttore Rete esperienze italiane Travel Inn tour operator, Andrea e Alessandro Baratta Antares Travel & Bus per Eventi, Claudio Malfatti Advertising studio Malfatti, Michela Sagnelli responsabile Cultura e Arte di Cethegus s.c.p.a, Ugo de Angelis esperto urbanistico e di architettura pontina, il titolare di un’agenzia di comunicazione locale, Gianni Caputo Stratego web, Nestore Grassucci di Autentico Mare, Teresa Cesarotto, Happy Days Academy, gli imprenditori Carmine Imperatore del ristorante MareChiaro e Daniela Giuliano dell’Hotel Mediterraneo.

Cethegus, società consortile per azioni, creata da meno di un anno, svolge il ruolo di hub nel coordinamento e supporto delle iniziative da pianificare in vista della stagione balneare. La società vuole essere l’elemento facilitatore del processo di promozione e di sviluppo del territorio e della comunità latinense. Il soggetto organizzatore e attuatore di politiche di sviluppo territoriale in tutto il Paese, che non si arrende all’inerzia quasi imposta da una paralisi amministrativa del comune capoluogo che terminerà solo ad estate iniziata. Un modo per garantire comunque agli imprenditori ed a tutti i cittadini una prima reale valorizzazione delle straordinarie bellezze del nostro litorale e dei comuni che su di esso si affacciano.
L’obiettivo è organizzare un’estate ricca di appuntamenti che possono solo migliorare e qualificare l’offerta turistica di Latina, sempre più punto di riferimento per una vacanza di qualità che va oltre il mare. Puntare dunque sul turismo naturale e sulle manifestazioni sportive, indicatori che funzionano molto bene in termini di attrazione. L’idea è quella di riqualificare il territorio migliorando i servizi e costruire delle esperienze di viaggio.
Scopo delle manifestazioni è, infatti, sostenere la promozione del turismo nautico, di quello faunistico-ambientale, enogastronomico e culturale del nostro territorio grazie soprattutto al coinvolgimento di alcune associazioni locali, offrendo un insieme di attività legate non solo alla conoscenza e al rispetto del mare in tutte le sue forme, ma anche alla scoperta delle bellezze del Parco Nazionale del Circeo.
“Oggi possiamo ambire ad ospitare iniziative di livello nazionale ed internazionale -ha commentato Leonardo Valle- Latina in particolare dovrà essere percepita come città innovativa in cui c’è un cambiamento, un centro in evoluzione. Occorre creare un percorso per mettere a sistema la rete territoriale, abbinandola ad un lavoro sinergico sull’offerta turistica e su tutta una serie di iniziative di coprogettazione, finalizzate al rilancio della città, che prevedono un ruolo attivo della comunità locale. Sono particolarmente orgoglioso del fatto che la promozione del nostro territorio venga fatta soprattutto attraverso eventi sportivi di grande livello. Abbiamo creduto in questa formula che ci ha dato ragione già un anno fa. Puntiamo anche su altri elementi culturali ed enogastronomici che arricchiranno l’offerta complessiva. Si tratta di un’operazione per la quale stiamo lavorando molto e con grande passione. Questa collaborazione fra enti pubblici e soggetti privati può dare frutti importanti ed avrà ricadute incoraggianti per un territorio che vuole programmare nel modo migliore il suo futuro”.


News-24.it è una testata giornalistica indipendente che non riceve alcun finanziamento pubblico. Se ti piace il nostro lavoro e vuoi aiutarci nella nostra missione puoi offrici un caffè facendo una donazione, te ne saremo estremamente grati.