SANTI COSMA E DAMIANO – Proseguono con incisività i servizi del controllo del territorio posti in essere dalla Compagnia Carabinieri di Formia, su disposizione del Comando Provinciale Carabinieri di Latina, finalizzati alla prevenzione dei reati in genere, con particolare riferimento a quelli contro il patrimonio, la persona ed in materia di sostanze stupefacenti.

Nello specifico, i militari della Stazione CC di Santi Cosma e Damiano, a conclusione di mirata attività investigativa, hanno raccolto una serie di elementi che hanno consentito di denunciare in s.l. un uomo di 31 anni ed una donna di 25 anni, entrambi di SS. Cosma e Damiano, che hanno inscenato una rapina a mano armata presso il proprio negozio di abbigliamento al fine di conseguire indebitate somme di denaro a titolo di ristoro da parte dell’assicurazione.


News-24.it è una testata giornalistica indipendente che non riceve alcun finanziamento pubblico. Se ti piace il nostro lavoro e vuoi aiutarci nella nostra missione puoi offrici un caffè facendo una donazione, te ne saremo estremamente grati.