LATINA – Si è svolto presso il Comune di Latina l’incontro con i referenti dell’Università Roma Tre, nelle persone del Prof. Roberto Morozzo Della Rocca, Direttore del Dipartimento di Filosofia, Comunicazione e Spettacolo e del Prof. Luca Aversano; Presidente della Fondazione Palladium, struttura dell’Università.
Durante l’incontro era presente anche il Segretario Generale Cisl Latina, Roberto Cecere che da sempre si prodiga per sviluppare il polo universitario legato alle arti audiovisive, alla musica, al teatro e alla cultura in generale.

I presenti all’incontro hanno spiegato, a più riprese, alla prima cittadina, Dott.ssa Celentano l’implementazione e lo sviluppo che potrebbe avere il secondo Ateneo della nostra città. Anche per quest’anno l’Istituto Vittorio Veneto – Salvemini ha confermato la disponibilità ad ospitare le lezioni del Dams e quindi la permanenza in città dell’istituzione universitaria resta confermata. I referenti di Roma Tre hanno ribadito l’opportunità di realizzare progetti finanziati dagli enti nel teatro, dove potrebbe trovare una locazione naturale la didattica universitaria. Dal canto suo il Sindaco ha ribadito il grande interesse per lo sviluppo di quest’area universitaria, riservandosi tutte le verifiche del caso, viste anche alcune criticità all’interno della struttura del D’Annunzio.

Le parti si sono aggiornate per individuare un percorso di collaborazione affinché la nostra città possa rafforzare il suo ruolo artistico e culturale. Nel frattempo è stata avviata la campagna di divulgazione da parte del Dams per il rilancio del corso di Tecniche Audiovisive che ha riscosso già notevole interesse da parte dei giovani sul nostro territorio.

Il Segretario Generale Cecere, presente all’incontro ha dichiarato: “ E’ da tempo ormai che sottolineo quanto sia fondamentale che Latina diventi una città universitaria, bisogna continuare a lavorare per allargare ancora di più gli orizzonti ed attrarre giovani, studenti, cultura e sapere nel capoluogo. E’ un piacere constatare che il Sindaco sia vicina a questo progetto, a questo secondo Ateneo che può portare in città l’arte del cinema, della musica e del teatro, facendo rifiorire in tutto il nostro territorio una cultura che può fungere da legame per la nostra comunità”.


News-24.it è una testata giornalistica indipendente che non riceve alcun finanziamento pubblico. Se ti piace il nostro lavoro e vuoi aiutarci nella nostra missione puoi offrici un caffè facendo una donazione, te ne saremo estremamente grati.