ROCCAGORGA – Nell’odierno pomeriggio, a Roccagorga, i carabinieri dei comandi stazione di Maenza e Priverno, in esecuzione di un ordine di carcerazione emesso dal tribunale di Latina, hanno tratto in arresto Z.B., 48enne nato in Marocco, responsabile di maltrattamenti in famiglia. 

L’uomo, già sottoposto alla misura degli arresti domiciliari, violava le prescrizioni imposte presentandosi nei luoghi frequentati dalla vittima ex moglie, motivo per cui i Carabinieri di Maenza richiedevano un aggravamento dell’attuale misura cautelare, divenuta inadeguata per la tutela della donna. L’autorità giudiziaria di Latina, accogliendo le richieste dei militari, emetteva un ordine di esecuzione per la carcerazione a carico del 48enne, che veniva immediatamente eseguito, accompagnando il predetto in carcere dove rimarrà ristretto a disposizione della stessa autorità giudiziaria.


News-24.it è una testata giornalistica indipendente che non riceve alcun finanziamento pubblico. Se ti piace il nostro lavoro e vuoi aiutarci nella nostra missione puoi offrici un caffè facendo una donazione, te ne saremo estremamente grati.