foto di Giuseppe Miele

FORMIA – Ancora un tragico incidente sulle strade pontine. A perdere la vita in sella al suo scooter il 53enne, Davide Rossillo, apprezzato gallerista di Gaeta. Il sinistro mortale si è verificato nel tardo pomeriggio di oggi, poco prima delle 18, in località Vindicio nel tratto iniziale della strada regionale Flacca, in via Unità d’Italia, a Formia.

L’uomo era in sella al suo scooter quando, secondo una prima parziale ricostruzione ancora da verificare, viaggiando in direzione Formia, ha urtato la parte posteriore di un furgone. L’impatto si è rivelato fatale per Rossillo.

Originario di Castelforte, sposato e padre di due bambini: Rossillo, residente a Gaeta, era molto conosciuto per la gestione di una galleria d’arte nella centralissima via XXIV Maggio a Formia e per essere il fondatore del festival di arte contemporanea “Memorie Urbane”.

La dinamica dell’incidente è al vaglio della Polizia Locale, i cui agenti sono stati i primi a giungere sulla tragedia insieme alla Polizia stradale, ai Carabinieri, ai Vigili del Fuoco e al personale del 118. Ma è stato tutto drammaticamente inutile: Rossillo non respirava già più quando è atterrata sulla sede stradale un’eliambulanza dello stesso 118.


News-24.it è una testata giornalistica indipendente che non riceve alcun finanziamento pubblico. Se ti piace il nostro lavoro e vuoi aiutarci nella nostra missione puoi offrici un caffè facendo una donazione, te ne saremo estremamente grati.