Trenta positivi tra i migranti, alcuni sono fuggiti.

Su 80 ospiti, 30 positivi. Alcuni hanno tentato la fuga mentre altri erano fuggiti giorni a dietro.

103

SAN GIULIANO TERME – Ieri, in un centro di accoglienza, è scattata la protesta da parte dei migranti ospitati a causa della quarantena a loro imposta.

Attualmente, nel centro, sono risultati positivi al coronavirus trenta ospiti ma alcuni rifiutano di fare tampone.

Nei giorni scorsi ben sette migranti erano usciti dal centro senza fare ritorno.

La protesta di ieri è nata per via di un lucchetto messo all’ingresso che impedisce quindi liberi accessi o uscite.

Sono dovuti intervenire i carabinieri e altre forze dell’ordine per riportare la quiete.


News-24.it è una testata giornalistica indipendente che non riceve alcun finanziamento pubblico. Se ti piace il nostro lavoro e vuoi aiutarci nella nostra missione puoi offrici un caffè facendo una donazione, te ne saremo estremamente grati.