Alle 18 la Top Volley Cisterna a Verona per strappare l’ultimo biglietto utile per i Play Off

83

CISTERNA DI LATINA – La Top Volley in campo oggi 11 marzo alle 18,00 per l’ultimo turno di Regular season, la sfida è contro la WithU Verona. Crocevia importante sul campo del Pala Agsm AIM dove  i laziali cercano l’impresa per strappare l’ultimo biglietto utile per partecipare ai Play Off scudetto. I ragazzi di coach Fabio Soli risponderanno all’ultimo appello di campionato valevole per l’undicesima giornata del campionato di Superlega Credem Banca. Nel bilancio degli scontri diretti i pontini sono sotto avendo centrato 11 vittorie contro le 29 della WitU Verona. In classifica il team capitanato da Michele Baranowicz è nono ad una lunghezza da Milano, per ora fuori dalle migliori otto in classifica. La partita verrà trasmessa in diretta su Rai Sport e sulla piattaforma Volleyballworld.tv a partire dalle ore 18.00 di sabato 11 marzo.

Aidan Zingel (Top Volley Cisterna): “La vittoria con Piacenza ci ha riaperto la porta di playoff ed è bello trovarci in questa posizione dove possiamo giocare liber,i sapendo che siamo salvi per il discorso della retrocessione ma con la possibilità di chiudere la Regular Season con la testa alta, raggiungendo, magari, un altro obbiettivo. Non sarà per niente facile perché Verona è in gran forma, ma non abbiamo niente da perdere, anzi tutto da guadagnare”.

Dario Simoni (WithU Verona): “Prima di tutto vorrei spendere due parole per Patrizia, una persona che ha lavorato per tanti anni a Cisterna a cui ero particolarmente legato. Mando un grande abbraccio al marito Alberto. Detto questo, ci attende una partita difficile dove il palleggiatore è il centro di questa squadra. Baranowicz fa girare tutti in maniera straordinaria, è l’elemento più importante con rispetto parlando di tutti gli altri. Come affronteremo l’impegno con il quinto posto già raggiunto? Quando abbiamo giocato l’amichevole contro Monza, nella riunione successiva Rado (Stoytchev, ndr) ha spiegato in maniera chiara che noi siamo qui per vincere ogni partita, amichevoli comprese. Bisogna giocare sempre per vincere ed è quello che abbiamo cercato di portare qui in questi anni”.


News-24.it è una testata giornalistica indipendente che non riceve alcun finanziamento pubblico. Se ti piace il nostro lavoro e vuoi aiutarci nella nostra missione puoi offrici un caffè facendo una donazione, te ne saremo estremamente grati.



Articolo precedenteDomenica il Latina torna al Francioni contro la Turris. Vincere per raggiungere i Play Off
Articolo successivoSgombero in viale Don Morosini, Di Cocco: «Serve intervento più ampio, c’è bisogno di cultura e conoscenza del territorio»