Ancora sangue sulle strade : Dopo la tragedia di Gaeta, un ciclista indiano è stato investito e ucciso sulla Migliara 58

97
Immagine di repertorio

E’ stata una domenica tremenda sulle strade pontine. Dopo la tragedia di Gaeta, dove un camionista, accecato dal sole, ha investito e ucciso l’ex primaria del Dono Svizzero di Formia, sulla Migliara 58,  ai confini tra i comuni di Terracina e S Felice Circeo, un automobilista ha investito e ucciso un ciclista indiano che si recava in direzione del Circeo.

Il bracciante agricolo è morto mentre veniva soccorso. Sul tragico investimento indagano i carabinieri.


News-24.it è una testata giornalistica indipendente che non riceve alcun finanziamento pubblico. Se ti piace il nostro lavoro e vuoi aiutarci nella nostra missione puoi offrici un caffè facendo una donazione, te ne saremo estremamente grati.



Articolo precedenteNiente da fare per la Top Volley Cisterna contro la corazzata Perugia 1 – 3
Articolo successivoRosignano Solvay e Vada: Proseguono gli incontri dei Carabinieri con gli anziani per evitare le truffe.