AutoItalia a Latina svela la nuova Alfa Romeo Tonale, il Suv progettato per sfidare le convenzioni

Nelle parole dell'Amministratore Delegato del Gruppo EcoLiri, Christian Papa, tutte le novità di un'auto che apre una nuova era in casa Alfa Romeo

348

LATINA – Alfa Romeo Tonale è finalmente arrivata. Dopo tre anni di attesa dal rilascio del concept, la casa automobilistica italiana ha tolto i veli sul suo nuovo SUV, svelato alla stampa mondiale lo scorso 8 febbraio e il quale verrà presentato il prossimo 4 giugno presso la concessionaria AutoItalia in via Vespucci, a Latina, dove sarà presto in esposizione nell’autosalone e già ordinabile nelle prossime settimane.

Christian Papa, Amministratore Delegato del Gruppo EcoLiri

«La Tonale – come spiega l’Amministratore Delegato del Gruppo EcoLiri, Christian Papa – è il nuovo SUV medio di casa Alfa Romeo, che va ad inserirsi nella gamma tra Giulia e Stelvio: un chiaro segnale di ampliamento dopo i grandi cambiamenti nella casa automobilistica italiana, i quali porteranno alla nascita di tantissimi nuovi modelli, tra i quali proprio la Tonale. Si tratta di una vettura che, secondo gli standard attuali richiesti dall’unione europea, verrà lanciata con le varie motorizzazioni ecologiche, ovvero due motorizzazioni ibride e una diesel: mentre quest’ultima rispetterà tutti gli standard attuali di emissioni – un 1.6 Multijet da 130 CV con cambio automatico – , le ibride saranno invece Mind Hybrid – una ibrida di fase iniziale con un motore elettrico da 20 CV e abbinato con 1.5 benzina declinato in due potenze 130/160 CV – e una Plugin- Hybrid – con potenze superiori e motore elettrico e termico in abbinamento.

La Tonale è una vettura proiettata verso le dinamiche future, pronta per ospitare una motorizzazione totalmente elettrica e già tecnologicamente al passo coi tempi. Oltre alla guida assistita a livello due – la quale rende la vettura quasi totalmente autoguidata –, infatti, la Tonale rappresenta la prima vettura a livello mondiale che ospiterà la tecnologia NFT (Non-Fungible-Token) grazie alla quale, al pari di quello che avviene con le cripto valute, essa verrà equipaggiata di un sistema che le permetterà di ricostruire il DNA, la storicità e la tracciabilità di tutti gli eventi, garantendo al suo proprietario la storia del veicolo senza perdere alcun tipo di traccia.

Ma a chi si adatta meglio la nuova Tonale? Per via delle sue dimensioni il posizionamento dell’auto abbraccia un po’ tutta la clientela: trattasi infatti di una macchina da 4,53 m, dunque né è esageratamente grande né piccola e che accontenterà così tutte le varie fasce di clientela. La Tonale può essere utilizzata infatti sia in città – viste anche le doti ecologiche in linea con quelle che sono le richieste del momento – ma anche in circuiti extra-urbani, con le motorizzazioni che permetteranno agli utenti di scegliere quella giusta a seconda all’utilizzo».

Dunque, mentre si procede verso il futuro, dove tutto è in cambiamento, Alfa Romeo Tonale vuole essere al passo coi tempi, anzi, anticiparli: non resta che venire a scoprirla presso AutoItalia, concessionaria d’eccellenza in via Vespucci, a Latina.


News-24.it è una testata giornalistica indipendente che non riceve alcun finanziamento pubblico. Se ti piace il nostro lavoro e vuoi aiutarci nella nostra missione puoi offrici un caffè facendo una donazione, te ne saremo estremamente grati.



Articolo precedenteGas: il Rigassificatore di Livorno è a pieno regime, sopperisce al 5% del fabbisogno nazionale
Articolo successivoIpotesi di intossicazione alimentare alla scuola d’infanzia Menotti
Laurea triennale in "Scienze della comunicazione e dell'informazione" presso Università degli Studi Roma TRE. Laurea Specialistica in "Media, Comunicazione digitale e Giornalismo" presso Università La Sapienza di Roma. Aspirante giornalista e addetto stampa presso vari enti locali, scrivo di cronaca, politica, società e sport.