Basket : Renato Sabatino Allenatore Benemerito. La nomina da parte della Federazione Pallacanestro

362

Prestigioso e meritato riconoscimento per il coach latinense Renato Sabatino che ha ottenuto la nomina ad  Allenatore Benemerito da parte della Federazione Italiana Pallacanestro, su segnalazione del presidente regionale Laziale Stefano Persichelli. Renato Sabatino – coach di Latina – è stato il secondo allenatore più anziano dopo Claudio Vandoni, presente nei campionati nazionali di basket.  All’età di 73 anni il tecnico di Latina è sempre pronto per nuove avventure lavorative, rimanendo aggiornato tra clinic e stage. Ha scritto anche libri tecnici curati con scrupolosità e metodologia innovativa. Renato gode di grande popolarità, ha raggiunto eccellenti in una lunga carriera sia nel maschile che nel femminile, crede nel duro lavoro in palestra. Ha vinto 11 campionati durante una carriera ricca di soddisfazioni.

 


News-24.it è una testata giornalistica indipendente che non riceve alcun finanziamento pubblico. Se ti piace il nostro lavoro e vuoi aiutarci nella nostra missione puoi offrici un caffè facendo una donazione, te ne saremo estremamente grati.



Articolo precedenteCGIL: Brogi, Cortorillo e Bellandi rieletti alla guida di Filcams, Flai e Nidil
Articolo successivoOltre 14 chili di marijuana nascosta sotto una botola in casa, in manette un 28enne
Paolo Iannuccelli è nato a Correggio, provincia di Reggio Emilia, il 2 ottobre 1953, risiede a Nettuno, dopo aver vissuto per oltre cinquant'anni a Latina. Attualmente si occupa di editoria, comunicazione e sport. Una parte fondamentale e importante della sua vita è dedicata allo sport, nelle vesti di atleta, allenatore, dirigente, giornalista, organizzatore, promoter, consulente, nella pallacanestro. In carriera ha vinto sette campionati da coach, sette da presidente. Ha svolto attività di volontariato in strutture ospitanti persone in difficoltà, cercando di aiutare sempre deboli e oppressi. É membro del Panathlon Club International, del Lions Club Terre Pontine e della Unione Nazionale Veterani dello Sport. Nel basket è stato allievo di Asa Nikolic, il più grande allenatore europeo di tutti i tempi. Nel giornalismo sportivo è stato seguito da Aldo Giordani, storico telecronista Rai, fondatore e direttore della rivista Superbasket. Attualmente è presidente della Associazione Basket Latina 1968. Ha collaborato con testate giornalistiche locali e nazionali, pubblicato libri tecnici di basket e di storia, costumi e tradizioni locali Ama profondamente Latina e Ponza, la patria del cuore.