LATINA – Una scelta da non sottovalutare, determinante per la qualità del sonno, fattore al quale, a sua volta, è legato poi lo stato di salute durante l’arco della giornata e che, se non curato, può portare a lungo andare problematiche di non poco conto. Il materasso è un elemento fondamentale e la sua scelta un qualcosa da valutare con massima attenzione.
Come scegliere il giusto materasso sul quale riposare? E quali sono gli elementi che devono essere tenuti in considerazione durante questa scelta? Come promesse di partenza, ciascuno dovrebbe scegliere in base a fattori soggettivi, legati al proprio peso corporeo, alle abitudini nel sonno, alla conformazione del suo fisico e alla presenza eventuale di problemi di varia natura.
Di base in materasso per essere considerato buono deve essere in grado di sorreggere il peso del corpo in modo omogeneo e corretto, in tutte le sue parti; deve quindi essere sufficientemente morbido per risultare confortevole ma anche duro per evitare che il corpo sprofondi, il che non sarebbe un bene.

Optare per i materassi su misura

In sostanza scegliere un materasso è quasi come scegliere un vestito importante, da indossare magari durante una cerimonia o un evento particolare. Ecco perché tra i consumatori è sempre più in voga la decisione di optare per materassi su misura; in questo modo si ha la certezza di non sbagliare, di andare sul sicuro.
Il materasso su misura è consigliato soprattutto per chi abbia necessità diverse o per chi presenti una corporatura particolare: non soltanto in altezza (oggi i materassi su misura vengono scelti soprattutto da persone molto alte, che non entrerebbero sui materassi tradizionali) ma anche di peso. Perché un materasso su misura non viene sviluppato soltanto in altezza, ma anche a livello di spessore, per sorreggere meglio il peso.

Come scegliere un materasso per dormire bene

Quindi un materasso su misura può essere una soluzione ideale per tutti, non soltanto per chi sia molto alto. Di base un materasso per essere etichettato come buono deve prima di tutto essere ergonomico, andando quindi ad adattarsi alla struttura corporea di chi lo utilizza. E la scelta oggi si è fatta ampia, tra materassi a molle, materassi in memory foam, materassi ibridi.
Altro aspetto da valutare, quello del costo: non esiste un prezzo indicativo per questo genere di prodotto, proprio in virtù delle tante differenze sopra indicate: tuttavia è bene mettere in preventivo una spesa medio alta, visto che difficilmente si potrà pensare di trovare un buon materasso spendendo poche centinaia di euro.


News-24.it è una testata giornalistica indipendente che non riceve alcun finanziamento pubblico. Se ti piace il nostro lavoro e vuoi aiutarci nella nostra missione puoi offrici un caffè facendo una donazione, te ne saremo estremamente grati.