ROMA – Scegliere il giusto liquido delle sigarette elettroniche è diventato un qualcosa di complesso quasi un’arte vista la grande varietà di prodotti disponibili oggi sul mercato. tante varietà, gusti e sapori che vanno incontro alle più disparate esigenze.
Quando si acquista un liquido per la sigaretta elettronica il primo aspetto da valutare dovrebbe essere proprio quello relativo al sapore che si vuole fumare. Oggi gli e-liquid sono disponibili in quasi tutti i gusti, anche alcuni assolutamente impensabili: frutta, cibo di varia natura, miscele di tabacco e perfino liquidi al Cbd.

I vari aromi sul mercato

Quando si parla di Cbd il riferimento è al cannabidiolo, sostanza presente in modo naturale nella pianta della canapa; niente di illecito, il Cbd non presenta effetti psicotropi e per questo motivo trova ampio utilizzo anche in ambito medico e curativo. Oggi la sostanza è inserita anche all’interno di integratori alimentari e, per l’appunto, di liquidi per sigarette elettroniche.
Ci sono tante declinazioni di varietà sul mercato e scegliere il miglior e-Liquid Cbd comporta una ricerca approfondita che passi dalla analisi dell’offerta e che deve basarsi sempre su un acquisto il più possibile consapevole.
Tornando all’aspetto generale, quando si cerca il liquido di sigaretta elettronica per la propria e-cigarette il fattore determinate è proprio quello relativo al sapore: gli altro contano sostanzialmente poco.

Quali sono i più richiesti

Una volta che si è scelto l’aroma che più risponde ai propri gusti, è il momento di iniziare a pensare alla nicotina. Un aspetto importante delle sigarette elettroniche è dato dal fatto che queste contengono una quantità variabile di nicotina, si può andare a scegliere il proprio livello.
Se non si è fumatori accaniti si potrebbe partire con un quantitativo basso di nicotina; viceversa, è possibile partire con quantità maggiori per andare poi, eventualmente, a scendere. Oltre alla nicotina, i componenti dell’aroma del vaporizzatore includono glicerina vegetale, glicole propilenico (una sostanza liquida sintetica) e aromi. Ogni e-liquid rapporti specifici di glicerina vegetale (VG) e glicole propilenico (PG). Questi rapporti determinano molteplici fattori, tra cui la potenza del gusto e le dimensioni del fumo quando si svapa.


News-24.it è una testata giornalistica indipendente che non riceve alcun finanziamento pubblico. Se ti piace il nostro lavoro e vuoi aiutarci nella nostra missione puoi offrici un caffè facendo una donazione, te ne saremo estremamente grati.