È morta sua maestà, la regina Elisabetta

32

Sua maestà la regina Elisabetta è morta a 96 anni. A 70 anni dalla sua incoronazione (ha visto ben 15 primi ministri nel corso della sua vita: da Churchill a Liz Truss) , la regina Elisabetta seconda è deceduta nella residenza del castello di Balmoral, in Scozia, circondata dai membri della famiglia reale.

 

In una nota Buckingham Palace aveva annunciato che i medici erano preoccupati per le sue condizioni di salute. Poi, alcune ore dopo, l’annuncio della morte della sovrana. Ora il regno passa a Carlo, il figlio maggiore. Il nuovo sovrano Carlo, principe di Galles, diventa immediatamente re, anche se la sua incoronazione ufficiale avverrà a data da definire. La stampa britannica riporta che Carlo terrà la sua prima udienza con la prima ministra Liz Truss già oggi. La dichiarazione che è stata rilasciata dalla famiglia reale a nome di Carlo, il nuovo re: “La morte della mia amata madre, sua Maestà la Regina, è un momento di grande tristezza per me e per tutti i membri della mia famiglia. Piangiamo profondamente la scomparsa di un amato sovrano e di una madre molto amata. So che la sua perdita sarà profondamente sentita in tutto il paese, nei Reami e nel Commonwealth e da innumerevoli persone in tutto il mondo. Durante questo periodo di lutto e cambiamento, io e la mia famiglia saremo confortati e sostenuti dalla nostra conoscenza del rispetto e del profondo affetto in cui la Regina era così ampiamente tenuta”. A breve, verranno convocati i membri del consiglio privato, che affianca il re in materia di affari di Stato. Ne faranno parte membri della Camera dei Lord, il sindaco di Londra, gli assessori e altri importanti cittadini della capitale, nonché gli alti commissari a Londra del Commonwealth.


News-24.it è una testata giornalistica indipendente che non riceve alcun finanziamento pubblico. Se ti piace il nostro lavoro e vuoi aiutarci nella nostra missione puoi offrici un caffè facendo una donazione, te ne saremo estremamente grati.