FORMIA – Sono stati arrestati per furto ieri un 27enne e un 40enne di nazionalità georgiana. I due, senza fissa dimora, hanno sottratto i prodotti di cosmetica e creme, dal valore complessivo di 250 euro, dagli scaffali dell’ipermercato Panorama, ma sono stati colti in flagrante e fermati dai Carabinieri della locale stazione. Le accuse sono furto aggravato, ricettazione, possesso ingiustificato di chiavi alterate o di grimaldelli e procurato allarme presso l’autorità.

Inoltre durante la perquisizione dell’autovettura su cui viaggiavano sono stati trovati strumenti atti a forzare serrature e anche altra merce precedentemente rubata dal supermercato Lidl di Formia.

Nel tentativo di evitare il controllo uno di loro ha dichiarato il falso dicendo di essere positivo al Covid-19. La merce è stata consegnata ai gestori del supermercato, mentre gli arnesi e l’autovettura sono stati sequestrati.


News-24.it è una testata giornalistica indipendente che non riceve alcun finanziamento pubblico. Se ti piace il nostro lavoro e vuoi aiutarci nella nostra missione puoi offrici un caffè facendo una donazione, te ne saremo estremamente grati.