Il bancomat compie oggi 49 anni

397

Bancomat_17538

Oggi 27 giugno, ricorre il 49esimo anniversario della nascita del bancomat.  Il primo distributore venne infatti installato per la prima volta a Enfiel Town, nella zona nord di Londra, il 27 giugno 1967 dalla Barclays Bank.

Come molte altre invenzioni ‘rivoluzionarie’, (vedi il telefono) la paternità è controversa e disputata da ben sette persone. Tra le tante storie, o leggende, sicuramente vale la pena ricordare per l’originalità  quella che ha come protagonista lo scozzese John Sheperd-Barron.

Barron  ebbe l’intuizione una  notte, negli anni Sessanta, nella solitudine del suo bagno,  mentre  pensava sconfortato, alle interminabili code e al tempo sprecato in banca per ritirare i soldi e all’impossibilità di averli a disposizione a qualunque ora. Da qui la brillante idea della distribuzione automatica dei soldi, tramite una macchina e una scheda. Quella notte, nel bagno di John Sheperd-Barron, nasce  lo strumento commerciale  del progresso. Poi fu proprio la sua azienda, la De La Rue, a realizzare il primo bancomat.

In Italia invece per vedere il primo sportello automatico si dovrà aspettare  fino al  1976 e la prima banca ad installarlo fu la Cassa di Risparmio di Ferrara.


News-24.it è una testata giornalistica indipendente che non riceve alcun finanziamento pubblico. Se ti piace il nostro lavoro e vuoi aiutarci nella nostra missione puoi offrici un caffè facendo una donazione, te ne saremo estremamente grati.