Il Livorno batte l’Orvietana 1-0, Favarin salva la pelle: adesso la vetta è a 4 punti

60

LIVORNO – Nell’ultimo scontro del girone d’andata, il Livorno ha affrontato l’Orvietana, una squadra che non brilla nel girone E di serie D. Il gioco si è acceso al 22° minuto quando Cesarini ha segnato il gol vincente, sfruttando un cross di Luis Henrique. Nonostante i tentativi dell’Orvietana, la partita è terminata così 1-0.

L’Orvietana ha provato a pressare nel finale e la partita si è alzata di tono. Negli ultimi minuti l’espulsione di Congiu, giocatore della squadra ospite, ha reso il compito più difficile e la rimonta quasi impossibile. Alla fine, il Livorno ha mantenuto il vantaggio, chiudendo il girone d’andata al quarto posto, ma il Grosseto gioca domani.

Con questa vittoria, il Livorno guarda avanti all’anno nuovo sperando di accumulare più punti e migliorare ulteriormente le proprie prestazioni.

LIVORNO (3-5-2): Biagini; Savshak, Brenna, Fancelli; Giordani (96′ Luci), Carcani, Tanasa, Nardi (93′ Menga), Camara; Cesarini (63′ Cori), Luis Henrique (63′ Sabattini). A disposizione: Albieri, Nizzoli, Ronchi, Coriano, Brisciani. Allenatore: Gianluca Favarin.

ORVIETANA (4-4-2): Marricchi; Caravaggi (75′ Ciavaglia), Ricci (71′ Greco), Congiu, Siciliano; Manoni, Orchi, Mafoulou (75′ Santi), Lorenzini; Marsili, Stampete (71′ Fabri). A disposizione: Rossi, Labonia, Di Natale, Cuccioletta. Allenatore: Antonio Rizzolo.

Reti: 21′ Cesarini (L).


News-24.it è una testata giornalistica indipendente che non riceve alcun finanziamento pubblico. Se ti piace il nostro lavoro e vuoi aiutarci nella nostra missione puoi offrici un caffè facendo una donazione, te ne saremo estremamente grati.