CISTERNA – Un drammatico incidente domestico ha colpito un uomo di 74 anni residente a Cisterna di Latina, lasciandolo in condizioni critiche. L’anziano è stato ricoverato in prognosi riservata presso l’ospedale San Camillo-Forlanini di Roma in seguito alle lesioni riportate durante l’incidente avvenuto nella sua abitazione.

La dinamica dell’incidente

Il 74enne si trovava impegnato in alcuni lavori domestici, utilizzando una scala in metallo per raggiungere delle zone inaccessibili. Purtroppo, durante l’esecuzione di queste operazioni, l’uomo ha avvertito un improvviso malore che ha compromesso il suo equilibrio. Come risultato, è caduto da un’altezza di circa tre metri. L’impatto con il suolo è stato estremamente violento, poiché l’anziano ha sbattuto la schiena e la testa durante la caduta.

L’intervento dei soccorsi

Nonostante la caduta, il 74enne è rimasto cosciente inizialmente e ha cercato di rassicurare chi si trovava vicino a lui. Tuttavia, le persone presenti hanno prontamente allertato i soccorsi, che hanno effettuato una valutazione medica approfondita. Alla luce delle lesioni riportate, è stata presa la decisione di trasferire l’uomo in eliambulanza all’ospedale San Camillo-Forlanini di Roma per ricevere cure mediche specializzate.

La prognosi riservata

Attualmente, il 74enne, noto a Cisterna di Latina per la sua professione di installatore di infissi, rimane ricoverato in prognosi riservata. Le lesioni riportate includono un trauma cranico e un’emorragia cerebrale, entrambi gravi.


News-24.it è una testata giornalistica indipendente che non riceve alcun finanziamento pubblico. Se ti piace il nostro lavoro e vuoi aiutarci nella nostra missione puoi offrici un caffè facendo una donazione, te ne saremo estremamente grati.