Rugby, il pilone apriliano Danilo Fischetti convocato in maglia azzurra per il prestigioso Sei Nazioni

368

Presente anche il rugbista apriliano Danilo Fischetti tra i giocatori convocati per il prossimo Guinness Sei Nazioni 2022, il più importante torneo internazionale di rugby a 15 dell’Emisfero Nord. Il calendario delle partite del 2022 per il Guinness Sei Nazioni inizierà sabato 5 febbraio 2022 e si svolgerà fino al 19 marzo. L’Irlanda giocherà la prima partita contro i campioni in carica del Galles, seguita dalla Scozia che ospiterà l’Inghilterra al BT Murrayfield; poi domenica 6 febbraio 2022 la Francia ospiterà l’Italia allo Stade de France di Parigi. Grande traguardo per il giovane rugbista pontino, la cui costanza e impegno sono stati premiati ancora una volta, sono 12 le presenze di Danilo in maglia azzurra. Di ruolo pilone, Fischetti gioca con la formazione parmense delle Zebre.


News-24.it è una testata giornalistica indipendente che non riceve alcun finanziamento pubblico. Se ti piace il nostro lavoro e vuoi aiutarci nella nostra missione puoi offrici un caffè facendo una donazione, te ne saremo estremamente grati.



Articolo precedente“Scuole vicine al collasso, il Ministro fantastica sui dati” – L’intervento della coordinatrice della Gilda Insegnanti
Articolo successivoCovid, Lega: ”Urgente una moratoria per il bando Fare Lazio per evitare insolvenze”
Paolo Iannuccelli è nato a Correggio, provincia di Reggio Emilia, il 2 ottobre 1953, risiede a Nettuno, dopo aver vissuto per oltre cinquant'anni a Latina. Attualmente si occupa di editoria, comunicazione e sport. Una parte fondamentale e importante della sua vita è dedicata allo sport, nelle vesti di atleta, allenatore, dirigente, giornalista, organizzatore, promoter, consulente, nella pallacanestro. In carriera ha vinto sette campionati da coach, sette da presidente. Ha svolto attività di volontariato in strutture ospitanti persone in difficoltà, cercando di aiutare sempre deboli e oppressi. É membro del Panathlon Club International, del Lions Club Terre Pontine e della Unione Nazionale Veterani dello Sport. Nel basket è stato allievo di Asa Nikolic, il più grande allenatore europeo di tutti i tempi. Nel giornalismo sportivo è stato seguito da Aldo Giordani, storico telecronista Rai, fondatore e direttore della rivista Superbasket. Attualmente è presidente della Associazione Basket Latina 1968. Ha collaborato con testate giornalistiche locali e nazionali, pubblicato libri tecnici di basket e di storia, costumi e tradizioni locali Ama profondamente Latina e Ponza, la patria del cuore.