Tragedia in una villa di Formia : Giovane di Minturno si tuffa in piscina e muore battendo la testa

107

Tragedia nella notte a Formia dove ha perso la vita un infermiere di Minturno di 32 anni. Il giovane si era recato con alcuni amici in una villa di Gianola, a  Formia, per fare un bagno in piscina. Per cause in corso di accertamento subito dopo un tuffo, avrebbe battuto la testa. Gli amici  hanno subito dato l’allarme al 118, ma, nonostante il trasferimento all’ospedale Dono Svizzero, il 32enne è morto poco dopo il ricovero. La notizia del decesso dell’operatore sanitario ha sconvolto la comunità minturnese.


News-24.it è una testata giornalistica indipendente che non riceve alcun finanziamento pubblico. Se ti piace il nostro lavoro e vuoi aiutarci nella nostra missione puoi offrici un caffè facendo una donazione, te ne saremo estremamente grati.