POMEZIA- I carabinieri arrestano un 32enne, l’uomo ha prima tentato di rubare un furgone e poi ha investito il custode di un’azienda per garantirsi la fuga.

I fatti si sono verificati durante la notte tra lunedì e martedì. L’obiettivo del colpo è stata un’azienda tipografica, dove l’arrestato si è introdotto furtivamente. Una volta all’interno del perimetro, il 32enne ha puntato un furgone aziendale, al contempo bottino e mezzo per garantirsi una via di fuga dal custode e dalle forze dell’ordine.

Il custode si è accorto del ladro e ha tentato di fermarlo ma ha avuto fortuna nel tentativo di bloccarlo ed è stato investito dall’uomo. A quel punto, le forze dell’ordine, sono intervenute avvertite da un operaio giunto sul posto per soccorrere il custode investito.


News-24.it è una testata giornalistica indipendente che non riceve alcun finanziamento pubblico. Se ti piace il nostro lavoro e vuoi aiutarci nella nostra missione puoi offrici un caffè facendo una donazione, te ne saremo estremamente grati.