LATINA – Un gruppo di giovani si scaglia contro i senzatetto nel parco Santa Rita. Violenze fisiche e insulti ingiustificati contro i clochard.

Senzatetto nel mirino di una gang, insulti e bottigliate

Giovedì pomeriggio, due senzatetto sono stati presi di mira e aggrediti da ragazzini che passavano per via Amanseno, nella zona del parco Santa Rita. Le vittime della violenza ingiustificata sono un italiano e uno straniero sulla quarantina. Erano seduti sulle panchine del parco e aspettavano che aprisse la struttura che li ospita, il dormitorio comunale di via Aspromonte.

Un gruppo di sei o sette ragazzi ha iniziato, dal nulla, ad accanirsi contro di loro, inizialmente con insulti, successivamente aggredendoli fisicamente. Per questo motivo, uno dei due è finito in ospedale perché riportava ferite importanti.

Un episodio preoccupante, prima lo scherno poi la violenza: è il trattamento, del tutto privo di senso dei bulli di strada. Sulla vicenda, che fa emergere problematiche socio culturali della città, stanno indagando i Carabinieri di Latina.


News-24.it è una testata giornalistica indipendente che non riceve alcun finanziamento pubblico. Se ti piace il nostro lavoro e vuoi aiutarci nella nostra missione puoi offrici un caffè facendo una donazione, te ne saremo estremamente grati.