FONDI – Ha preso il via con un doppio incontro presso gli istituti comprensivi Garibaldi e Milani il tour volto a informare e preparare gli studenti della scuola secondaria di primo grado all’appuntamento elettorale del 30 novembre. In tale data gli alunni di tutti i comprensivi della città (quarta e quinta elementare, prima e seconda media) saranno infatti chiamati a votare per il rinnovo del Consiglio comunale dei ragazzi e delle
ragazze.

L’appuntamento è stato accolto con grande entusiasmo dagli studenti e dai docenti che stanno preparando al meglio le classi interessate.

Oggi un team, guidato dal sindaco di Fondi Beniamino Maschietto e composto, oltre che dal dipendente incaricato Pasquale De Simone, dal presidente del Consiglio Giulio Mastrobattista, dal segretario comunale Anna Maciariello, dalla dirigente Erminia Ferrara, dall’assessore ai Servizi Sociali Sonia Notarberardino, dalla delegata alle Politiche Giovanili Jessica di Trocchio e dal presidente della commissione competente Cristian Peppe, ha incontrato il primo gruppo di studenti per illustrare loro l’iniziativa e rispondere alle numerose, e per nulla scontate, domande.

“Dare la possibilità agli studenti della nostra Città di confrontarsi con le votazioni, con la campagna elettorale, con lo studio del territorio e con la proposta di politiche lungimiranti – ha commentato il sindaco Maschietto – è per me motivo di grande orgoglio. Ritengo che il rinnovo del Consiglio comunale dei ragazzi e delle ragazze sia uno strumento potentissimo per trasmettere ai giovani di oggi, uomini e donne del domani, il rispetto delle istituzioni, l’impegno civico, alcune nozioni fondamentali sul funzionamento della macchina amministrativa, l’importanza della dialettica politica e del dialogo, la democrazia, l’ascolto e il confronto. Insegnamenti che non vengono appresi appieno studiando un libro di educazione civica ma che entreranno a far parte del bagaglio culturale di ogni studente grazie a questa preziosa esperienza. Il Consiglio dei ragazzi e delle ragazze è una sfida che rappresenterà un momento di gioco e di svago ma anche di serietà e impegno civico per trasmettere ai più piccoli valori fondamentali sui quali costruire la città del futuro”.

L’election day è stato fissato per il 30 novembre, dalle ore 9:00 alle ore 13:00. I votanti sono, in totale, 1908 (434 Amante, 138 Aspri, 729 Garibaldi, 607 Milani).


News-24.it è una testata giornalistica indipendente che non riceve alcun finanziamento pubblico. Se ti piace il nostro lavoro e vuoi aiutarci nella nostra missione puoi offrici un caffè facendo una donazione, te ne saremo estremamente grati.