ROMA – “Questa mattina ho partecipato all’Annual Meeting 2023 di Assarmatori, un evento importante per l’Economia del Mare italiana. Il titolo di quest’anno, “Al Servizio dell’Italia”, rende chiaro l’obiettivo al quale siamo chiamati a lavorare. Lo shipping rappresenta una delle filiere trainanti dell’intero comparto marittimo, come ha ben rappresentato il Presidente Stefano Messina durante la sua relazione introduttiva“.

Così il Presidente di Assonautica Italiana, SiCamera e Camera di Commercio Frosinone Latina, Giovanni Acampora, a margine dell’evento presso l’Hotel Parco dei Principi, a Roma.

Condivido con il Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Matteo Salvini, la necessità di ridurre la burocrazia e di introdurre un sistema che premi, anche nella pubblica amministrazione, chi lavora meglio. E concordo pienamente anche con il Viceministro Edoardo Rixi sulla centralità della digitalizzazione. Sono tutti elementi sui quali ci stiamo basando per la costruzione del Piano del Mare, insieme al Ministro per le Politiche del Mare, Nello Musumeci.

Tra i temi emersi durante il convegno, particolare centralità ha assunto il rapporto con l’Europa. Con il sistema delle Camere di commercio e con Unioncamere Europa stiamo già lavorando affinché l’industria marittima italiana possa avere un ruolo più forte e incisivo nell’Unione europea”.


News-24.it è una testata giornalistica indipendente che non riceve alcun finanziamento pubblico. Se ti piace il nostro lavoro e vuoi aiutarci nella nostra missione puoi offrici un caffè facendo una donazione, te ne saremo estremamente grati.