“Ciao Pippi”: Livorno abbraccia Lorenzo Filippi, giovane vita spezzata, oggi i funerali

612

LIVORNO – Una grande folla in via Pendola, dove nella notte tra domenica e lunedì ha perso la vita il giovane 20enne livornese Lorenzo Filippi, a seguito di un terribile incidente. Fiori, dediche, silenzio e tanta tristezza per quella vita spezzata ancora prima di sbocciare. Livorno si stringe al dolore della perdita di uno dei suoi tanti giovani figli che l’asfalto si porta via ogni anno.

Gli amici e i conoscenti si stringono alla famiglia e lo ricordano con uno striscione che campeggia a bordo strada: “Ciao Pippi, ovunque sarai saremo sempre con te”. Poi un lungo striscione omaggio della Curva Nord Fabio Bettinetti: “Ciao Lorenzo, grande tifoso amaranto”.

Oggi l’ultimo saluto al cimitero dei Lupi a partire dalle 17.15


News-24.it è una testata giornalistica indipendente che non riceve alcun finanziamento pubblico. Se ti piace il nostro lavoro e vuoi aiutarci nella nostra missione puoi offrici un caffè facendo una donazione, te ne saremo estremamente grati.



Articolo precedenteLe fontane del Tacca tornano a nuova vita, terminato il restauro
Articolo successivoSabaudia. Presentato all’Oasi di Kufra il libro di Maria Rita Parsi “Manifesto contro il potere distruttivo”, venerdì sarà la volta di “Geopolitica dell’Infospera di Paolo Savona