Imprenditore riappare dopo mesi: “Ero alla ricerca del tesoro di Montecristo”

Alla base del suo gesto potrebbero esserci problemi economici

55

PERUGIA – Una storia al limite dell’immaginario con protagonista un imprenditore, pure ex-arbitro, Davide Pecorelli, 45 anni, e scomparso misteriosamente nella località di Puke (Albania) da gennaio fino allo scorso venerdì 17 settembre. Pecorelli, ascoltato dagli inquirenti di Perugia come persona informata sui fatti, ha giustificato la sua sparizione dicendosi alla ricerca del tesoro nascosto a Montecristo, isola dell’Arcipelago toscano situata nel mar Tirreno dove è peraltro vietato l’attracco.

Pecorelli, una volta recuperato, aveva con sé sul gommone un piccone, una vanga, una mappa con indicati alcuni punti dell’isola ma un’avaria al motore del gommone che aveva noleggiato ha fatto fallire la sua missione.

Sullo sfondo della vicenda le difficoltà finanziarie dell’uomo, che ha spiegato come la famiglia non sapesse niente di quanto stava accadendo, il racconto di Pecorelli, che prima della sparizione aveva mostrato difficoltà economiche, è ora tutto da verificare.


News-24.it è una testata giornalistica indipendente che non riceve alcun finanziamento pubblico. Se ti piace il nostro lavoro e vuoi aiutarci nella nostra missione puoi offrici un caffè facendo una donazione, te ne saremo estremamente grati.