Inaugurato l’anno giudiziario del TAR, aumentati i procedimenti, ridotto il personale

195


LATINA – Il presidente del Tar di Latina Carlo Taglienti questa mattina ha inaugurato l’anno giudiziario del tribunale amministrativo.
Un appuntamento importante al quale non hanno voluto mancare le più importanti autorità civili e militari della provincia di Latina e di Frosinone.
Nel corso della cerimonia il presidente Taglienti ha tracciato un quadro generale sulle attività svolte nell’ultimo anno e il sensibile aumento, pari al 17% in più rispetto al 2015, dei procedimenti nonostante le la diminuzione del personale.
Taglienti ha voluto sottolineare che, ad oggi, la maggior parte dei ricorsi amministrativi presentati interessano questioni legate all’urbanistica e all’edilizia. Fra i più importanti e i più impegnativi la questione dei Piani Particolareggiati di Latina, nati all’epoca dell’amministrazione Zaccheo proprio per evitare contenziosi amministrativi e approvati in maniera controversa dall’amministrazione Di Giorgi.
Piani Particolareggiati su cui anche la Regione Lazio è dovuta intervenire sospendendoli.
Sospensione che permise poi al Commissario prefettizio Giacomo Barbato, arrivato a Latina dopo la caduta del Sindaco Di Giorgi e della sua Giunta, di annullarli definitivamente.


News-24.it è una testata giornalistica indipendente che non riceve alcun finanziamento pubblico. Se ti piace il nostro lavoro e vuoi aiutarci nella nostra missione puoi offrici un caffè facendo una donazione, te ne saremo estremamente grati.