La cisternese Jessica Paciolla, arbitro internazionale di canto, rappresenterà l’Italia all’Angel Voice Festival di Belgrado

627

Jessica Paciolla torna a Belgrado in qualità di Giudice internazionale di canto, affiancando vocal coach provenienti da ogni parte del mondo.

Sarà lei, cisternese doc, a rappresentare l’Italia nella giuria di artisti di calibro internazionale composta dagli organizzatori per la nuova edizione dell’ “Angel Voice Festival”, in programma dal 19 al 23 settembre nella capitale serba.

Jessica Paciolla muove i primi passi nella musica esibendosi nelle varie feste locali della città. Dopo essersi diplomata in teoria e solfeggio da strumentista, continua i suoi studi musicali presso l’università di Tor Vergata conseguendo la specializzazione come operatore musicale nell’infanzia. L’amore per la Didattica la porta a continuare i suoi studi presso il Conservatorio di Latina dove vince una borsa di studio come studente meritevole che le consente di svolgere il ruolo di assistente alla cattedra di Didattica del canto nel 2018.

Nel 2016 partecipa al “Crystal stars music festival” in Romania, nel 2018 come corista al “Caparthia festival” in Polonia e, sempre nello stesso anno, vince il Primo Premio nella categoria inediti al “Festival internazionale delle arti di Maiori”.

Nella cittadina campana incontra Zorica Ninkovic che, dopo aver ascoltato e apprezzato la sua eccellente interpretazione, la invita in Serbia per partecipare al suo Festival internazionale “Angel voice”, dove si aggiudica il Primo Premio assoluto con il suo brano inedito “Arriverà”. 


News-24.it è una testata giornalistica indipendente che non riceve alcun finanziamento pubblico. Se ti piace il nostro lavoro e vuoi aiutarci nella nostra missione puoi offrici un caffè facendo una donazione, te ne saremo estremamente grati.



Articolo precedenteSermoneta. 37^ edizione della gara podistica Madonna della Vittoria e giochi atletici per bambini e ragazzi, campo Le Prate, sabato 23 settembre
Articolo successivoDal 23 al 30 settembre torna a Fondi la ”Settimana Europea dello Sport”